FacebookInstagramTwitterMessanger

In caso di terremoto cosa si fa? Il vademecum della Protezione Civile

Cosa fare in caso di terremoto? Tutti i consigli della Protezione Civile da seguire prima, durante e dopo una scossa
{icon.url}10 Novembre 2022 - ore 18:56 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
10 Novembre 2022 - ore 18:56 Redatto da Redazione Meteo.it

Con il ritorno dei terremoti, il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato un vademecum con una serie di consigli utili da applicare in caso di una scossa di terremoto. Scopriamo insieme cosa è opportuno fare prima, durante e dopo un terremoto.

Cosa fare prima del terremoto

Negli ultimi giorni sono state diverse le scosse di terremoto registrate in Italia. In geofisica, i terremoti, detti anche sismi o scosse telluriche, sono vibrazioni o assestamenti della crosta terrestre, provocati dallo spostamento improvviso di una massa rocciosa nel sottosuolo. Questo tipo di fenomeni fanno davvero paura e per questo motivo, la Protezione Civile ha pensato di diffondere una serie di linee guida da seguire in caso di un evento sismico. Scopriamo nel dettaglio cosa è consigliato fare prima di un terremoto.

Ecco cosa fare prima del terremoto:

  • prima di tutto informarsi sulla classificazione sismica del comune in cui si vive. E' importante essere a conoscenza delle norme adottate per le costruzioni, ma anche a chi fare riferimento e quali misure sono previste in caso di emergenza;
  • essere a conoscenza di dove sono e come si chiudono i rubinetti di gas, acqua e gli interruttori della luce, in quanto gli impianti potrebbero subire dei danni durante le scosse;
  • evitare di tenere oggetti pesanti su mensole e scaffali alti e fissare al muro gli arredi più pesanti in quanto potrebbero cadere durante il terremoto;
  • tenere a portata di mano una cassetta di pronto soccorso, una torcia elettrica, una radio a pile e un estintore;
  • se sei a scuola o sul luogo di lavoro informati se è predisposto un piano di emergenza.

Cosa fare durante e dopo un terremoto

Ma cosa bisogna fare durante una scossa di terremoto? Quando si registra un sisma si è presi dalla paura e dallo spavento. Per questo motivo è importante essere a conoscenza di come comportarsi e soprattutto cosa fare durante una scossa. Ecco i consigli del Dipartimento della Protezione Civile:

  • se sei al chiuso cerca riparo nel vano di una porta inserita in un muro portante o sotto una trave perché ti può proteggere da eventuali crolli;
  • trova rifugio anche sotto un tavolo stando il più lontano possibile da mobili, vetri ed oggetti pesanti che potrebbero cadere durante la scossa;
  • evita di utilizzare le scale e l’ascensore;
  • se dovessi essere a bordo della tua automobile evita di sostare in prossimità di ponti, di terreni franosi o spiagge;
  • se, invece, sei all'aperto tenersi lontano da costruzioni e linee elettriche che potrebbero crollare durante il terremoto:
  • evitare di sostare vicino a laghi e spiagge marine in quanto potrebbero verificarsi onde di tsunami;
  • non usare il telefono e l'auto. Importante: lasciare libere le linee telefoniche e le strade per non intralciare i soccorsi.

Una volta terminate le scosse di assestamento, ci sono una serie di regole da seguire per il "dopo terremoto":

  • controlla lo stato di salute delle persone attorno a te;
  • non muovere persone ferite in quanto potresti aggravare le loro condizioni;
  • uscire dal luogo in cui ci si trova con prudenza indossando le scarpe per evitare ferite da vetri, calcicinacci o altro;
  • raggiungere uno spazio aperto, lontano da edifici e da strutture pericolanti.
TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:37
Notizie
TendenzaMeteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Meteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Venerdì 2 un nuovo impulso perturbato porterà piogge e nevicate: la tendenza meteo per inizio dicembre
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Novembre ore 08:10

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154