FacebookInstagramTwitterMessanger

Giovedì ancora clima invernale e maltempo

Vortice di bassa pressione in azione sull'Italia: venti molto intesi al Centro-sud e Isole.
{icon.url}25 Marzo 2020 - ore 12:30 Redatto da Meteo.it
{icon.url}
25 Marzo 2020 - ore 12:30 Redatto da Meteo.it

Il vortice di bassa pressione alimentato dalle correnti di aria fredda che hanno investito l’Italia si sposta verso il Nord Africa, da dove darà luogo ad una fase di forte maltempo che nella giornata di giovedì interesserà gran parte del nostro Paese, con piogge e temporali al Centro-Sud, nevicate in Appennino e fino a quote collinari al Nord-Ovest, con venti molto intensi e mari agitati. Venerdì ancora tempo instabile nelle Isole, al Sud e nel medio Adriatico, ma con il freddo in attenuazione. Instabilità che nel fine settimana potrebbe persistere nelle regioni meridionali e nelle isole, con nubi e temporali, con un clima decisamente più mite e temperature nella norma per l’inizio della primavera.

Giovedì ancora clima invernale e maltempo

Previsioni meteo per giovedì. Maltempo al Centro-Sud e in Sicilia, con piogge diffuse e forti rovesci o temporali possibili all’estremo Sud; piogge intense anche in Abruzzo, Molise, nord della Sicilia e della Sardegna. Nevicate dai 600/1300 metri al Centro, oltre 700 metri in Sardegna e da 1200 metri in Sicilia. Cielo nuvoloso o molto nuvoloso anche al Nord, con neve a bassa quota sull’Appennino ligure ed emiliano, a quota collinari in Piemonte, ma non si esclude con una breve fase di neve al mattino anche nella pianura emiliana. Venti molto intensi ovunque, specie al Centro-Sud e in Sicilia, con raffiche localmente anche superiori ai 100 km/h in Appennino e sui mari meridionali. Mari fino a molto agitati, con rischio di mareggiate lungo le coste adriatiche, ioniche e in quelle della Sicilia occidentale. Temperature massime in aumento al Sud.

Giovedì ancora clima invernale e maltempo

Previsioni meteo per venerdì. Piogge sparse in Emilia Romagna, regioni centrali adriatiche, al Sud e Isole, con possibili temporali in Sicilia; quota neve in Appennino intorno a 1500 metri. Deboli precipitazioni in Piemonte, con neve dai 1200 metri sulle Alpi occidentali. Parziali schiarite su Alpi centrali, Toscana e Lazio, in tarda serata anche al Sud. Temperature in netto rialzo al Centro-Nord, sia nei valori minime che in quelli massimi. Giornata ancora ventosa, con forti venti in rotazione antioraria intorno al centro di bassa pressione andrà a posizionarsi nel Tirreno meridionale

Giovedì ancora clima invernale e maltempo
TG Meteo Nazionale - edizione delle 13:57
Notizie
TendenzaMeteo, due perturbazioni in arrivo tra il 3 e il 4 agosto
Meteo, due perturbazioni in arrivo tra il 3 e il 4 agosto
Mentre il Sud resta nella morsa del caldo il Nord deve fare i conti con un via vai di perturbazioni. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 01 Agosto ore 17:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154