FacebookInstagramTwitterMessanger

Equinozio d'autunno 2022, cambio d'ora e altre informazioni: tutto quello che c'è da sapere

Il 23 settembre 2022 vi sarà l'Equinozio d'autunno e terminerà così l'estate anche a livello astronomico. Le giornate cominceranno ad accorciarsi e farà così buio sempre prima. Quando cambierà invece l'ora? Solo a fine ottobre
{icon.url}13 Settembre 2022 - ore 12:36 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
13 Settembre 2022 - ore 12:36 Redatto da Redazione Meteo.it

Cosa c'è da sapere sull'Equinozio d'autunno 2022 e sul cambio d'ora? Ecco tutte le informazioni utili perché ormai manca davvero poco all'inizio dell'autunno astronomico ed è bene prepararsi nel migliore dei modi al cambio di stagione.

Equinozio d'autunno 2022: cos'è e quando cade

Cos'è l'equinozio d'autunno 2022 e quando cade? Si tratta di preciso evento astronomico, di un momento particolare nella fase di rivoluzione della Terra intorno al Sole, un momento nel quale inizia una nuova stagione autunnale. Nel giorno dell'equinozio i raggi solari cadono perpendicolarmente all'asse di rotazione della Terra e sia sull’emisfero settentrionale che su quello meridionale hanno la stessa inclinazione.

Nel 2022 l'equinozio cadrà il venerdì 23 settembre e più precisamente alle ore 3.04 italiane. Nel 2020 e 2021, invece, l'equinozio d'autunno si è verificato un giorno prima, ovvero il 22 di settembre. Nel prossimo biennio, invece, cadrà il 23 settembre per il 2023 mentre nel 2024 tornerà a cadere il 22 settembre.

Cosa accadrà? Ebbene proprio il 23 settembre le ore di luce e e le ore di buio saranno esattamente le stesse. In fin dei conti lo dice la parola stessa in quanto il vocabolo deriva da due parole latine: aequus e nox ovvero "uguale" e "notte". La parola pertanto descrive appieno cos'è l'equinozio ovvero una giornata in cui il giorno è uguale alla notte. A partire dal 23 però nel nostro emisfero i raggi del sole arriveranno sempre più indeboliti e di conseguenza le giornate inizieranno ad accorciarsi fino al solstizio d’inverno. Altro cambiamento visibile ad occhio nudo? Quello riguardante i colori della natura che dalle sfumature del verde passeranno a quelle del giallo, del rosso e del marrone.

Autunno astronomico vs autunno metereologico

Non bisogna fare confusione però tra autunno metereologico e autunno astronomico. Il primo inizia il 1 settembre, il secondo, come abbiamo detto, nel 2022 prenderà il via il 23 settembre. In generale le stagioni astronomiche sono scandite da eventi astronomici quali gli equinozi - uno in primavera e uno in autunno - e i solstizi - uno in estate e uno in inverno -.

Al contrario, invece, le stagioni meteorologiche si suddividono in base alle condizioni climatiche. Tanto che l’inverno coincide con il trimestre più freddo ed è spesso legato ai mesi di: dicembre, gennaio e febbraio mentre l’estate con il trimestre più caldo legato ai mesi di: giugno, luglio e agosto. Da settembre a novembre si parla di autunno mentre tra marzo e maggio di primavera.

Cambio d'ora: quando sistemare le lancette dell'orologio?

Ci avviciniamo a passi da gigante anche al cambio dell'ora. Come ogni anno, infatti, durante l'ultima domenica di ottobre si porta l'orologio un'ora indietro e si ha tempo così di dormire un'ora in più. Unica nota negativa? Farà buio molto prima rispetto alle lunghe giornate estive. Tra sabato 29 e domenica 30 ottobre si passerà pertanto dall'ora legale a quella solare, nonostante sia sempre vivo il dibattito di abolire tale cambio e di rimanere, per risparmiare, solo con l'ora legale. Il nuovo cambio dell'ora avverrà poi domenica 26 marzo 2023 quando da quella solare si ritornerà all'ora legale.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:14
Notizie
TendenzaMeteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
Meteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
L’inizio della nuova settimana vedrà un deciso rialzo della pressione che garantirà tempo stabile, asciutto, con giornate prevalentemente soleggiate e clima mite
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 30 Settembre ore 03:14

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154