Ultimo aggiornamento Sabato 28 Novembre ore 10:04

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Da oggi l'alta pressione di matrice nord-africana sarà protagonista sull'Italia

Tempo soleggiato. Qualche temporale a metà settimana sulle Alpi. Punte a sfiorare 40°C

{icon.url}27 Luglio 2020 - ore 06:00 Redatto da Meteo.it

L’ultima settimana di luglio vedrà il ritorno sulla scena dell’Anticiclone Nord-Africano che tenderà ad estendere la propria influenza verso il Mediterraneo e l’Europa meridionale. Sull’Italia prevarranno, quindi, condizioni pienamente estive con sole e caldo in sensibile intensificazione; le temperature, inizialmente in linea con le medie stagionali o solo leggermente sopra, sono destinate così ad aumentare gradualmente nel corso dei prossimi giorni, con valori massimi che potranno raggiungere valori intorno ai 35 gradi, ma con picchi vicini ai 40 gradi al Centro-Sud da metà settimana. Anche durante le ore notturne il caldo si farà sentire con temperature che difficilmente scenderanno sotto i 20-22 gradi da nord a sud. Solo il Nord Italia a metà settimana potrebbe essere lambito da una perturbazione atlantica in transito sull’Europa Centrale, che potrebbe temporaneamente incrementare l’instabilità con temporali più probabili fra le Alpi e l’alta pianura padana.

Da oggi l'alta pressione di matrice nord-africana sarà protagonista sull'Italia

Previsioni meteo per lunedì. Tempo in prevalenza soleggiato su tutte le regioni, con poche modeste nuvole a ridosso dei rilievi, ma senza il rischio di pioggia. Temperature in aumento con valori massimi generalmente compresi fra 28 e 33 gradi, ma con possibili punte di 34-35 gradi al Centro-Sud e localmente anche superiori sulla Sardegna. Venti in prevalenza deboli a regime di brezza, a parte ancora qualche rinforzo di maestrale fra basso Adriatico e Ionio orientale che resteranno localmente mossi.

Da oggi l'alta pressione di matrice nord-africana sarà protagonista sull'Italia

Previsioni meteo per martedì. Insisteranno condizioni di tempo soleggiato in tutta Italia. Solo sulle Alpi saranno presenti degli annuvolamenti più estesi, specialmente fra pomeriggio e sera quando non si escludono locali temporali, specialmente sul settore occidentale. Caldo in ulteriore intensificazione con massime diffusamente comprese fra 29 e 34 gradi, e possibili punte di 35-38 gradi su bassa pianura padana, regioni tirreniche, Sud e Isole. Venti generalmente deboli con locali rinforzi di brezza. Mari in prevalenza calmi o poco mossi.

Da oggi l'alta pressione di matrice nord-africana sarà protagonista sull'Italia
Notizie
TendenzaMeteo, da mercoledì 2 dicembre freddo in aumento e rischio neve
Meteo, da mercoledì 2 dicembre freddo in aumento e rischio neve
Dal 2 dicembre irruzione di aria fredda con freddo in aumento e possibilità di neve a quote basse al Nordest: la tendenza meteo...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154