FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Cosa scollegare quando vado in vacanza? Elettrodomestici, luce, gas e acqua: ecco quanto risparmi

Vai in vacanza e non vuoi brutte sorprese al tuo rientro? Ecco perchè scollegare elettrodomestici, luce, gas e acqua
10 Agosto 2023 - ore 14:41 Redatto da Redazione Meteo.it
10 Agosto 2023 - ore 14:41 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Quando si va in vacanza è un'ottima abitudine adottare alcuni accorgimenti in modo da evitare spiacevoli sorprese al rientro o nelle bollette di luce, acqua e gas. Quando non si è in casa per molto tempo, è bene organizzare la casa in modo da non sprecare energia elettrica e acqua durante l’assenza, e non trovare danni al rientro. I consigli su come evitare lo spreco arrivano direttamente dall’OCU, (Organizzazione dei Consumatori Spagnoli) che suggerisce alcuni accorgimenti da adottare.

Cosa scollegare quando vado in vacanza?

Scollegare tutti gli elettrodomestici, oltre che per una questione di sicurezza, ci permette di risparmiare fino a ben 20 euro in un solo mese. Ecco di seguito alcuni semplici accorgimenti da adottare quando si è fuori casa per un lungo periodo.

Perché non lasciare gli elettrodomestici e i dispositivi in stand by

Scollegare completamente gli elettrodomestici e non lasciarli in stand by ci fa risparmiare circa 7,5 euro al mese. Molti elettrodomestici e dispositivi elettronici solitamente hanno orologi, indicatori e memorie che consumano circa il 10% dell’elettricità quando non si utilizzano.

Spegnere anche il frigorifero: da 3,5 euro a 7 euro

Svuotare il frigorifero e scollegarlo dalla corrente elettrica, in un mese ci può far risparmiare da 3,5 a 7 euro. Un modo per consumare meno, se proprio non si può scollegare il frigo, potrebbe essere quello di regolare il termostato ad una temperatura più alta del solito, visto che non serve raffreddare tanto dato quando si è fuori casa e nel frigo c’è meno cibo. Per alcuni modelli di frigoriferi è possibile lasciare accesa solo una parte, se necessario, ad esempio mantenere acceso il congelatore e non la parte frigo.

Scollegare anche i piccoli elettrodomestici

Anche caffettiere, tostapane, robot da cucina, caricabatterie per lo smartphone, quello per il tablet o per l’aspirapolvere vanno scollegati. Come è assolutamente consigliato staccare il router.

Pannello elettrico

Un'ottima idea per non dover staccare la spina a ogni singolo dispositivo è quella di scollegare alcuni circuiti della casa nel quadro elettrico.

Spegnere lo scaldabagno: da 7 a 10 euro

Anche spegnere lo scaldabagno è una soluzione per risparmiare tra i 7 e i 10 euro al mese. Si consiglia, inoltre, di chiudere i rubinetti dell’acqua e utilizzare quella immagazzinata fino allo svuotamento.

Lavatrici, Lavastoviglie e Asciugatrici – Vuote e Aperte

Un'ottima abitudine prima di partire è quella di lasciare aperte e vuote per evitare cattivi odori, elettrodomestici come lavatrice, asciugatrice e lavastoviglie.

Acqua e gas

Altra buona abitudine è quella di chiudere acqua e gas. Chiudere l’acqua è un modo per evitare perdite o rubinetti chiusi male. Chiudere il gas è utile maggiormente per ragioni di sicurezza.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Meteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Colpo di coda invernale sull'Italia dove nella seconda parte di settimana si potrebbe vedere un graduale cambiamento. Ponte del 25 aprile incerto
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Aprile ore 12:17

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154