FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Come conservare frutta e ortaggi più a lungo in estate: ecco le soluzioni

Conservare frutta e ortaggi più a lungo durante l'estate: ecco alcune soluzioni da adottare in casa
17 Luglio 2023 - ore 15:58 Redatto da Redazione Meteo.it
17 Luglio 2023 - ore 15:58 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Lo spreco alimentare aumenta soprattutto in estate. Le temperature molto alte mettono infatti a dura prova frutta, verdura e formaggi. Per non buttare il cibo, è consigliato di comprarne meno e più spesso, in modo da averlo sempre fresco.

Conservare frutta e ortaggi in estate

Contro lo speco alimentare ci sono diverse soluzioni. Ecco qualche idea per conservare al meglio frutta e verdura in estate.

1) Come conservare le banane

Le banane temono molto il caldo. Si sconsiglia di metterle in frigo, perché si accelera la loro ossidazione. È consigliato avvolgere il picciolo nella stagnola o nella pellicola. Se in casa abbiamo delle banane mature, si possono sbucciare, tagliare a pezzetti e congelarle: in modo da utilizzare per i frullati.

2) Le carote e le zucchine

Per conservare le carote e le zucchine basta staccare il “fiore” dalle zucchine e il “ciuffo” dalle carote, in modo che non succhino acqua e sostanze nutritive. Con un coltello ridurre carote e zucchine in stick, e immergerle in un barattolo con dell'acqua fresca. Conservare il barattolo, chiuso con il coperchio, in frigo.

3) Conservare l'avocado

Per evitare di buttare l’avocado basterà premere del succo di limone sulla superficie appena tagliata, in modo da evitare l’ossidazione. In alternativa, si può tagliare a pezzetti la polpa e congelarla.

4) I funghi

Per non buttare i funghi, vi basterà spazzolarli “a secco” per eliminare il terriccio e sistemarli in un sacchetto di carta: questo assorbirà l’umidità e farà durare i funghi molto più tempo.

5) Ecco come mantenere a lungo le erbe aromatiche fresche

Per conservare le erbe aromatiche, è opportuno metterle in frigo, in un bicchiere pieno d’acqua fresca. In alternativa, si possono isolare le foglie dai rami (che butteremo), sciacquarle, avvolgerle in fogli di carta assorbente e conservare in frigo in un contenitore ermetico. Altra soluzione è quella di congelarle.

6) Un modo per conservare le fragole

Per far durare a lungo le fragole, basterà toglierle dagli involucri di plastica. Metterle in una ciotola con due parti di acqua e una parte di aceto di vino bianco. Lasciarle in ammollo un paio di minuti. Fatto questo, basterà asciugarle con un panno e disporle all’interno di un contenitore di vetro con chiusura ermetica, alternando gli strati con carta assorbente.

7) Gli asparagi

Per conservare gli asparagi, vi basterà tagliare le estremità in basso (quelle più chiare) e conservarli in un bicchiere con un dito d’acqua.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: fine maggio con maltempo e possibili nubifragi. Ecco dove
Meteo: fine maggio con maltempo e possibili nubifragi. Ecco dove
Anche gli ultimi giorni di maggio saranno caratterizzati da forte maltempo con rischio nubifragi e venti in intensificazione: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 29 Maggio ore 11:12

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154