FacebookInstagramTwitterMessanger

Caldo in aumento soprattutto dal weekend

L'ultimo weekend di giugno sarà segnato da un'intensificazione del caldo: attese punte di 35 gradi
{icon.url}24 Giugno 2020 - ore 12:00 Redatto da Meteo.it
{icon.url}
24 Giugno 2020 - ore 12:00 Redatto da Meteo.it

L'alta pressione dell'Anticiclone delle Azzorre avrà la meglio sull'Italia anche nei prossimi giorni, che saranno segnati da un'ulteriore intensificazione del caldo estivo. Le temperature aumenteranno ovunque soprattutto a partire dal prossimo fine settimana, l'ultimo weekend di giugno.Le previsioni per le prossime ore.

Caldo in aumento soprattutto dal weekend

La giornata di venerdì trascorrerà con sole e caldo sulle regioni peninsulari e sulle Isole maggiori. Cielo più nuvoloso al Nord, dove saranno possibili rovesci sparsi e temporali sulle Alpi, più probabili tra il tardo pomeriggio e la sera. Il caldo aumenterà al Sud, mentre al Nord le temperature saranno stazionarie o in leggero calo.Sabato sole protagonista su tutto il Paese, con qualche nuvola in più sulle regioni settentrionali. Tra pomeriggio e sera sarà ancora possibile che si sviluppino brevi piogge o isolati temporali: a rischio in particolare i rilievi del Nord.Il caldo si farà più intenso in tutta Italia, con temperature in aumento soprattutto al Nord.Anche quella di domenica sarà una giornata calda e soleggiata su quasi tutte le regioni. Le temperature aumenteranno ulteriormente, e saranno ovunque al di sopra della media di 2-4 gradi. Sui settori alpini saranno possibili brevi rovesci o temporali pomeridiani o serali, più probabili sull’alto Piemonte e sul Trentino Alto Adige.Condizioni di tempo estivo e di clima caldo caratterizzeranno anche l’inizio della prossima settimana.

Caldo in aumento soprattutto dal weekend
TG Meteo Nazionale - edizione delle 18:44
Notizie
TendenzaMeteo, nuovi temporali in arrivo nel weekend tra il 31 luglio e il 1 agosto
Meteo, nuovi temporali in arrivo nel weekend tra il 31 luglio e il 1 agosto
Nel fine settimana le condizioni meteo saranno influenzate da una nuova perturbazione. Nel mirino il Nord, dove torna il rischio di forti temporali
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Luglio ore 07:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154