Ultimo aggiornamento Sabato 28 Novembre ore 06:32

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Caldo africano, l'apice tra venerdì e sabato

Al via un'intensa ondata di caldo, con valori che torneranno ad avvicinarsi alla soglia dei 40 gradi

{icon.url}19 Agosto 2020 - ore 11:45 Redatto da Meteo.it

La lieve tregua dal caldo estremo sarà molto breve: nella seconda parte della settimana vivremo una nuova, intensa, ondata di calore determinata alla risalita di aria rovente dal Nord Africa. L'apice della calura è previsto tra venerdì e sabato, quando la colonnina di mercurio tornerà ad avvicinarsi alla soglia dei 40 gradi.

Caldo africano, l'apice tra venerdì e sabato

Venerdì tempo soleggiato e clima molto caldo su tutto il Paese. Temperature in aumento su tutte le regioni, più sensibile in Sardegna e al Centro-Nord. In Sardegna le temperature massime potranno toccare i 40 gradi, specie sul lato occidentale dell’Isola. Venti moderati di Maestrale sul Canale d’Otranto; da moderati a tesi orientali sul Canale di Sardegna; deboli o a regime di brezza altrove. Mari: mosso o molto mosso il Canale di Sardegna; calmi o poco mossi gli altri bacini. Sabato l’ondata di caldo continuerà ad intensificarsi e sull’insieme del Paese raggiungerà il suo apice. Le temperature massime raggiungeranno diffusamente la soglia dei 35 gradi e potranno anche avvicinarsi ai 40 gradi sulle regioni centrali tirreniche e sulla Sardegna. Nel corso della giornata una perturbazione atlantica si avvicinerà all’arco alpino innescando rovesci e temporali sparsi, che dovrebbero restare confinati alle zone montuose Muovendosi verso est, questa perturbazione interesserà soprattutto le nostre regioni nord-orientali nella giornata di domenica determinando condizioni di instabilità diffusa, con temporali anche di forte intensità sulla Lombardia orientale, l’Emilia e le regioni di Nord-Est. Il caldo si attenuerà al Centro-Nord e in Sardegna, dove soffieranno venti di Maestrale. Questa ondata di caldo, breve ma molto intensa, cesserà anche al Sud, anche per effetto di una ventilazione settentrionale che interesserà gran parte delle nostre regioni.

Caldo africano, l'apice tra venerdì e sabato
Notizie
TendenzaMeteo, da mercoledì 2 dicembre freddo in aumento e rischio neve
Meteo, da mercoledì 2 dicembre freddo in aumento e rischio neve
Dal 2 dicembre irruzione di aria fredda con freddo in aumento e possibilità di neve a quote basse al Nordest: la tendenza meteo...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154