FacebookInstagramTwitterMessanger

Ambiente, l’Onu dichiara il 2022 l’anno del Vetro

L'Onu ha riconosciuto il 2022 l'anno del Vetro: materiale sostenibile, riutilizzabile e riciclabile all’infinito.
{icon.url}4 Gennaio 2022 - ore 20:56 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
4 Gennaio 2022 - ore 20:56 Redatto da Redazione Meteo.it

Il 2022 sarà l'anno del vetro. Proprio così, uno dei materiali più antichi di sempre è stato scelto dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite come il materiale simbolo dell'anno.

ONU: il 2022 è l'Anno Internazionale del Vetro

L'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha stabilito che il 2022 è l'anno internazionale del vetro. Le Nazioni Unite, infatti, hanno scelto questo tipo di materiale per la sua natura essendo sostenibile, riutilizzabile e riciclabile all’infinito. "Il 2022 sottolineerà il ruolo tecnologico, scientifico, economico, ambientale, storico e artistico del vetro nella nostra società, mettendo in luce le ricche possibilità di sviluppo delle tecnologie e il loro potenziale contributo per affrontare le sfide dello sviluppo sostenibile e delle società inclusive, raggiungere la ripresa economica mondiale e ricostruire meglio dall’epidemia di coronavirus" si legge nella risoluzione delle Nazioni Uniti (A/RES/75/279).

Il vetro, infatti, è un materiale che presenta una serie di vantaggi da non sottovalutare in una dimensione del mondo sempre più orientata al green. La sostenibilità del vetro è avvalorata da una serie di dati che confermano quanto questo tipo di materiale sia non solo riutilizzabile, ma anche riciclabile all’infinito. A parlare, infatti, sono i dati: nel 2020, il primo anno di pandemia da Covid-19, il riciclo del vetro solo in Italia ha raggiunto il 79% superando il target europeo fermo al 75%. Questo è solo uno dei tanti motivi che hanno spinto l'ONU a dichiarare il 2022 come l'anno del vetro, un materiale antichissimo, ma che non hai mai perso nel corso dei secoli la sua importanza riuscendo ad essere al passo coi tempi e con l'evoluzione della società e della mente umana.

Vetro, il suo utilizzo è multiforme

La notizia che il 2022 sarà l'anno internazionale del vetro è stata accolta con grande entusiasmo da Graziano Marcovecchio, presidente di Assovetro, l’Associazione nazionale degli industriali del vetro aderente a Confindustria, che ha dichiarato: "la risoluzione dell’Onu sottolinea come il vetro abbia tutte le potenzialità per favorire modelli di produzione e consumo sostenibili, considerando i progressi compiuti per ridurre il consumo di energia, le emissioni atmosferiche e altri impatti ambientali. È una bella notizia purtroppo offuscata dall’escalation dei costi energetici".

Del resto l'utilizzo del vetro si è ampliato nel corso degli anni diventando uno dei materiali più utilizzati anche nella creazione di schermi per computer, smart tv, tablet e smartphone. Non solo, pensiamo alla fibra di vetro oppure alle cellule in vetro dei pannelli fotovoltaici capaci di produrre energia elettrica grazie ai raggi solari. E ancora: le facciate e le finestre dei palazzi moderni che, oltre ad offrire un risparmio energetico, hanno consentito l'abbattimento di emissioni CO2 da riscaldamento. Da non dimenticare poi l'utilizzo del vetro anche in ambito medico: dai contenitori per medicine fino alle fiale del vaccino.  

Per celebrare l'anno del vetro è in programma un evento speciale il 10 e 11 febbraio al Palazzo delle Nazioni di Ginevra con la partecipazione di 30 relatori di livello mondiale. Non solo, previste manifestazioni ed eventi anche in diverse città italiane: da Genova a Trento, da Parma a Bologna fino a Venezia.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 14:37
Notizie
TendenzaMeteo, giovedì maltempo intenso al Centro-Nord. Forte ma breve ondata di caldo al Sud
Meteo, giovedì maltempo intenso al Centro-Nord. Forte ma breve ondata di caldo al Sud
Venerdì 19 attenuazione del caldo anche al Sud e in Sicilia. Nel weekend prevarrà probabilmente l’Anticiclone delle Azzorre con sole e temperature alla norma
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Agosto ore 20:48

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154