Ultimo aggiornamento sabato 26 settembre ore 08:50

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Venerdì forte maltempo al Nord: temporali e rischio nubifragi

Nel weekend la perturbazioen raggiungerà il Centro. Ulteriore impennata termica al Sud e in Sicilia

{icon.url}27 Agosto 2020 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it

Nelle prossime ore l’alta pressione garantirà ancora condizioni prevalenti di tempo stabile e soleggiato, ma in attesa di un drastico cambio della situazione a partire da venerdì, quando un’intensa perturbazione atlantica (la n.7 di agosto) causerà una fase di maltempo su buona parte del Nord con il rischio di forti temporali e nubifragi, e con un calo sensibile delle temperature. Fino a sabato al Centro-Sud (fatta eccezione per la Toscana) resisterà il bel tempo con una temporanea intensificazione del caldo a causa delle correnti di Scirocco richiamate proprio dalla perturbazione in arrivo. Domenica i temporali potrebbero coinvolgere anche le regioni centrali e la Sardegna, mentre al Sud e in Sicilia le temperature saliranno ulteriormente fino a toccare valori localmente prossimi ai 40 gradi.

Venerdì forte maltempo al Nord: temporali e rischio nubifragi

Previsioni meteo per giovedì. Tempo in prevalenza stabile e soleggiato in tutta Italia, a parte qualche annuvolamento al Nord, sulle regioni tirreniche e nelle zone montuose. Non si escludono locali e brevi rovesci, più probabili sulle Alpi orientali. Temperature massime stazionarie o in ulteriore leggero aumento: possibili punte di 32-33 gradi al Nord, 34-35 al Centro-Sud, ma con picchi fino a 36-37 gradi sulla Sardegna. Venti deboli, con qualche rinforzo da ovest su Tirreno e Isole dove i mari saranno localmente mossi.

Venerdì forte maltempo al Nord: temporali e rischio nubifragi

Previsioni meteo per venerdì. Tempo ancora soleggiato al Centro-Sud e sulle isole maggiori. Situazione in peggioramento al Nord, salvo ancora delle schiarite che resisteranno sull’Emilia Romagna e in parte anche sulle coste dell’alto Adriatico. Rischio di rovesci e temporali a tratti intensi inizialmente sul nord della Lombardia e sulle Alpi orientali, ma in estensione nel corso della giornata a tutto l’arco alpino, gran parte di Piemonte e Lombardia, e zone pedemontane del Nord-Est. Non si escludono locali rovesci anche in Liguria e alta Toscana. Temperature in calo su Alpi e Nord-Ovest; stazionarie o in leggero aumento sul resto del Paese dove il clima resterà decisamente. Venti meridionali in leggero rinforzo.

Venerdì forte maltempo al Nord: temporali e rischio nubifragi
Notizie
TendenzaLunedì instabile poi migliora
Lunedì instabile poi migliora
Temperature sotto le medie, poi da martedì tornerà il sole con aumento termico...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154