FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Sabato rischio di forte maltempo

Nuova perturbazione al Centro-nord e forte Scirocco al Sud con caldo fuori stagione
30 Settembre 2020 - ore 11:55 Redatto da Meteo.it
30 Settembre 2020 - ore 11:55 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Giovedì situazione ancora tranquilla con tempo in prevalenza stabile, ma le cose cambieranno a partire dal pomeriggio quando una nuova perturbazione causerà un primo peggioramento a partire dal Nord. Venerdì un altro sistema perturbato porterà un ulteriore e forte peggioramento con rischio di piogge molto intense e possibili nubifragi al Nord e su parte del Centro.

Sabato giornata di maltempo per il transito della seconda perturbazione del mese di ottobre. Al mattino rischio di piogge molto intense ed abbondanti su Lombardia, Liguria (settore di Levante), Trentino Alto Adige, Veneto settentrionale e Friuli, ma anche in Toscana, nel Lazio e nell’ovest della Sardegna. Nel pomeriggio maltempo su Lazio meridionale, Abruzzo, nord della Campania e Friuli Venezia Giulia. Dalla sera graduale miglioramento della situazione con piogge via via sempre meno diffuse. Tornerà la neve sulle Alpi ma a quote molto elevate, oltre i 2000-2500 metri. Venti di Scirocco molto intensi su Sicilia, Puglia e mare Adriatico, Libeccio su mari di Ponente, Liguria e regioni tirreniche. Domenica tempo stabile su gran parte del Centro-sud. Al Nord e sulla Toscana, nuovo peggioramento per l’avvicinarsi di un sistema nuvoloso atlantico. Dal pomeriggio piogge e rovesci tenderanno a diventare più diffusi e intensi. Temperature elevate Centro-sud : al Sud e in Sicilia potremo superare i 30°C per effetto dello Scirocco. Al Nord temperature in calo a partire da domenica.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 21 Giugno ore 08:54

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154