FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Quali sono i Paesi più infelici del mondo? La classifica e la posizione dell'Italia

È stata stilata la classifica dei Paesi più infelici del mondo secondo l'indice della miseria: ecco chi c'è in cima e quale posizione occupa l'Italia
25 Maggio 2023 - ore 16:09 Redatto da Redazione Meteo.it
25 Maggio 2023 - ore 16:09 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Sapete quali sono i Paesi del mondo in cui si vive male tanto da renderli Paesi infelici? C'è una particolare classifica che stabilisce quali siano i Paesi più infelici del mondo: ecco come funziona, chi c'è in cima e in che posizione si trova l'Italia.

Paesi più infelici del mondo, la classifica

Forse i soldi non fanno la felicità, ma spesso la mancanza di soldi fa l'infelicità. Lo sanno bene gli economisti che hanno stilato la classifica dei Paesi più infelici del mondo sulla base dell'indice annuale della miseria. L'HAMI (Annual Misery Index) di Steve Hanke, professore di economia applicata presso la Johns Hopkins University di Baltimora, tiene in considerazione la disoccupazione alla fine dell'anno, l'inflazione, i tassi di interesse sui prestiti bancari e la variazione percentuale annua del PIL reale pro capite.

Tale indice ha portato anche alcune sorprese per l'anno 2022 nei 157 Paesi esaminati; i risultati mostrano che il paese più infelice, secondo la classifica del professor Hanke, è lo Zimbabwe, con un indice di miseria pari a 414,7. La cattiva gestione politica del paese è stato il fattore che ha avuto il maggior impatto. Lo Zimbabwe ha registrato un'inflazione del 243,8% e un tasso di interesse sui prestiti bancari del 131,8% l'anno scorso. Tuttavia, le elezioni che potrebbero tenersi in estate potrebbero portare dei cambiamenti. Dopo lo Zimbabwe la classifica vede nella top 15 Venezuela, Siria, Libano, Sudan, Argentina, Yemen, Ucraina, Cuba, Turchia, Sri Lanka, Haiti, Angola, Tonga e Ghana.

Classifica dei Paesi più infelici del mondo, quali sono invece i più felici?

In fondo a questa infelice classifica, dunque con l'indice di miseria più basso in assoluto, si trova la Svizzera. I risultati in termini di felicità e opportunità sono chiari, con un indice di miseria pari a 8,518. Nella Confederazione Elvetica, l'inflazione annua è stata del 2,84% e il tasso di interesse sui prestiti bancari del 2,646%. Di poco precedono la Svizzera il Kuwait al 156° posto, l'Irlanda al 155° e il Giappone al 154°. Inoltre, ci sono la Malesia, Taiwan e il Niger.

Sorprendentemente, la Finlandia, considerata secondo altri studi il paese più felice della Terra, non si trova nemmeno tra i primi 10, classificandosi al 109° posto. E la nostra Italia in quale posizione si trova? Il nostro Stivale ha superato la metà della classifica, occupando il 92° posto nel 2022, con un indice di miseria di 26,451. Il fattore che contribuisce maggiormente è la disoccupazione nel paese. Secondo i dati Istat di dicembre 2022, il tasso di disoccupazione in Italia era del 7,8%. Insomma, bene ma non benissimo.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: a metà settimana freddo e piogge! Brusco calo termico: i dettagli
Meteo: a metà settimana freddo e piogge! Brusco calo termico: i dettagli
A metà della prossima settimana brusco cambio di rotta con il ritorno di aria fredda, un po' di neve e temperature addirittura sotto la media.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 14 Aprile ore 03:05

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154