Prosegue la lunga fase stabile sull'Italia

Nel fine settimana qualche nuvola in più al Sud e sulle Isole. Temperature in aumento domenica

| Redatto da Rino Cutuli

venerdì nebbie meno diffuse con nuvoloistà in aumento al Nord, medio Tirreno e Sardegna. Poche le piogge, principalmente tra Liguria di Levante e alta Toscana. 
Le previsioni per le prossime ore

Prosegue la lunga fase stabile sull'Italia | NEWS METEO.IT

Domenica tempo soleggiato al Centro-nord e sulla Campania salvo la presenza di nebbia al mattino sulla Val Padana centrale e lungo le coste tra Veneto ed Emilia Romagna, in temporaneo diradamento da metà giornata. Nel resto del Sud, su Sicilia e Sardegna cielo da poco nuvoloso a irregolarmente nuvoloso ma senza precipitazioni. Temperature massime in lieve aumento al Nord, stazionarie o in lieve calo su Lazio, Abruzzo, Molise, al Sud e sulle Isole. Probabili gelale all’alba al Nord e nelle aree interne del Centro. Venti deboli salvo temporanei rinforzi da Nord lungo il medio e basso versante adriatico e sul mar Ionio. La prossima settimana si preannuncia ancora del tutto simile a quello vissuto fino ad oggi con l’alta pressione ben ancorata all’Italia probabilmente fino al 17 gennaio. Da confermare un possibile e temporaneo peggioramento tra martedì e mercoledì sulle estreme regioni meridionali, con alcune piogge su Calabria e Sicilia. Per tutto il periodo le temperature resteranno al di sopra della norma soprattutto nelle aree soleggiate e montuose del Nord, prossime alla media stagionale nel resto del Paese.

Prosegue la lunga fase stabile sull'Italia | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette