Ultimo aggiornamento Venerdì 15 Gennaio ore 16:03

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Pollini al microscopio

Tempo di allergie: con il caldo le prime fioriture. Conosciamo più da vicino i pollini attraverso le immagini al microscopio

{icon.url}21 Marzo 2017 - ore 09:00 Redatto da Meteo.it

Con i primi tepori della primavera e con maggiori ore di luce la natura torna a fiorire. I paesaggi si riempiono di colori ma per molti c'è da fare i conti con un fastidioso rovescio della medaglia: le allergie. In Italia una persona su tre soffre di allergie ai pollini provenienti da piante come le graminacee o l'ambrosia e da alberi come il nocciolo, la betulla o il cipresso (leggi anche: Sindrome orale allergica). I sintomi più comuni sono la congiuntivite, la tosse secca, il prurito nasofaringeo, il naso chiuso e – nel peggiore dei casi – fenomeni di asma (leggi anche: Rapporto tra asma e rinite allergica).La stagione dei pollini è già iniziata con Cupressacee (la famiglia del cipresso) e taxacee (di cui fa parte il tasso). Le betullacee (famiglia di piante di cui fa parte la betulla e le Corilacee) sono diffuse particolarmente in tutto il Nord Italia, mentre nelle regioni meridionali in questo periodo è già in fiore la parietaria. Nelle prossime settimane arriveranno anche le Oleaceae, come la magnolia, e le Urticacee. Ci sono poi, tra le altre, le graminacee (come frumento, mais e gramigna) o la parietaria (leggi anche: Polline, cos'è e come agisce). ► Allergie primaverili: rimedi naturaliConsulta lo "Speciale polline"

Le immagini scattate con microscopio a scansione elettronica permettono di osservare i pollini nei minimi dettagli. A questa grandezza si possono notare i dettagli caratteristici che permettono al polline di rimanere attaccato agli animali impollinatori oppure di essere trasportati dal vento.Per poter notare tutti i dettagli di queste microspore, i microscopi di Arpa Liguria e del Dartmouth College hanno dovuto ingrandire l'immagine fino a 4000 - 5000 volte.► Allergia: 10 antistaminici naturali

Pollini al microscopio
Notizie
TendenzaMeteo, da martedì 19 le correnti gelide saranno sostituite da aria più mite
Meteo, da martedì 19 le correnti gelide saranno sostituite da aria più mite
La prossima settimana le temperature sono destinate a risalire anche in maniera sensibile su...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154