FacebookInstagramTwitterMessanger

Ponte Immacolata, scuole chiuse? Ecco le regioni dove le lezioni si fermano il 9 e 10 dicembre

Scuole chiuse per il Ponte dell'Immacolata, ma non tutti gli studenti potranno gioire. Autonomia a parte, solo alcune regioni hanno stabilito effettivamente di fermare le lezioni anche il 9 e 10 dicembre. Ecco quali sono
{icon.url}6 Dicembre 2022 - ore 09:41 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
6 Dicembre 2022 - ore 09:41 Redatto da Redazione Meteo.it

Prima delle Feste di Natale arriva il ponte dell'Immacolata. Cosa significa? Che le scuole saranno chiuse sicuramente il giorno dell'Immacolata, ovvero l'8 dicembre, perché giorno di festa, e siccome quest'ultimo cade di giovedì vi è pure la possibilità di una chiusura prolungata fino alla domenica. Ecco le regioni dove le lezioni si fermeranno.

Scuole chiuse per il ponte dell'Immacolata 2022: ecco dove

Scuole chiuse per il ponte dell’Immacolata? Pare proprio di sì, ma non ovunque. In alcune regioni le lezioni si fermeranno da giovedì 8 a domenica 11 dicembre. Il ritorno sui banchi è previsto solo per lunedì 12 dicembre.

Ricordando che le scuole - vista l'autonomia- possono aver deliberato lo stop delle lezioni anche se il calendario regionale non lo ha previsto, purché venga rispettato il vincolo dei 200 giorni minimi di lezione da garantire ogni anno, possiamo dire che a tener le aule chiuse il 9 e 10 dicembre saranno sicuramente:

  • Calabria
  • Molise
  • Piemonte
  • Puglia
  • Veneto
  • Provincia autonoma di Bolzano

Festa dell'Immacolata: cos'è e perché non si va a scuola?

Come abbiamo visto non in tutte le regioni, anche se per gli Istituti scolastici vige l'autonomia, è stato previsto di fermare le lezioni per il ponte dell'Immacolata. Nonostante ciò l'8 dicembre è festa nazionale e almeno giovedì, in tutta Italia, le scuole rimarranno chiuse.

Perché si festeggia l'Immacolata? L'Immacolata Concezione è una delle più importanti festività della religione cattolica in cui viene celebrata la figura della Vergine Maria.

Da quando si festeggia l'8 dicembre, il giorno dell'Immacolata? Ufficialmente dal 1854 per volere di papa Pio IX. Proprio in quell'anno, infatti, con la bolla Ineffabilis Deus papa Pio IX trasformò quella che era una tradizione cristiana che risaliva a secoli prima in una vera e propria festività pronta a entrare di diritto nel calendario cristiano.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:26
Notizie
TendenzaMeteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Meteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Gennaio si chiude con un'attenuazione del freddo e dell'instabilità. A inizio febbraio migliora il tempo, ma occhio agli impulsi freddi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Gennaio ore 01:47

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154