Ultimo aggiornamento Sabato 28 Novembre ore 06:34

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Perturbazione n.6 al Nord

Temporali anche forti nelle regioni settentrionali. Tra domani e martedì fine del caldo intenso

{icon.url}23 Agosto 2020 - ore 06:00 Redatto da Meteo.it

Dopo alcune giornate nel complesso soleggiate e molto calde, una perturbazione atlantica (la numero 6 del mese) riuscirà a raggiungere le regioni settentrionali, dove porterà numerosi temporali, localmente anche intensi e un primo calo delle temperature. Tra domani e martedì questa stessa perturbazione, scivolando verso sud, lambirà tutta la Penisola, accompagnata in realtà da pochi temporali ma, in compenso, anche da venti più freschi che metteranno fine quasi dappertutto all’ondata di caldo intenso. Nei giorni successivi il rialzo della pressione garantirà tempo in generale bello e stabile, con temperature in aumento, ma senza i picchi di caldo intenso di questi ultimi giorni.

Perturbazione n.6 al Nord

Previsioni meteo per oggi. Alternanza tra sole e nuvole al Nord, con isolati rovesci e temporali che nel corso del giorno bagneranno Piemonte, Lombardia, entroterra ligure, Emilia occidentale, Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli, in estensione in serata anche alla Venezia Giulia. Temperature massime in diminuzione al Nord e in Sardegna, quasi invariate nel resto d’Italia. Venti di Maestrale in intensificazione sui mari di Ponente, Bora sull’alto Adriatico.

Perturbazione n.6 al Nord

Previsioni meteo per lunedì. Prevalenza di tempo bello e soleggiato all’estremo Sud e nelle Isole. Nel resto d’Italia alternanza tra sole e nuvole, con rovesci e temporali che, specie nelle ore centrali del giorno, bagneranno gran parte del Centro-Nord, a eccezione di Valle d’Aosta, alto Piemonte, Liguria e coste centrali tirreniche; possibile qualche acquazzone anche sul nord della Puglia. Temperature ovunque in calo: fine del caldo intenso in gran parte d’Italia.

Perturbazione n.6 al Nord
Notizie
TendenzaMeteo, da mercoledì 2 dicembre freddo in aumento e rischio neve
Meteo, da mercoledì 2 dicembre freddo in aumento e rischio neve
Dal 2 dicembre irruzione di aria fredda con freddo in aumento e possibilità di neve a quote basse al Nordest: la tendenza meteo...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154