FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Vortice ciclonico sull'Italia: pioggia e neve, con vento forte e aria fredda. Le previsioni dal 19 aprile

Vortice ciclonico in azione sull'Italia: porterà vento forte e aria fredda, con pioggia, temporali e neve a quote basse per il periodo. Le previsioni meteo
19 Aprile 2024 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it
19 Aprile 2024 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Un impulso di aria fredda che ieri ha investito l’Italia ha dato forma, sul Tirreno, a un vortice ciclonicoche si sposterà rapidamente verso lo Ionio entro questa sera, influenzando le condizioni meteo su molte regioni con pioggia e temporali, ventoforte e neve fino a quote piuttosto basse per il periodo. Una seconda perturbazione è attesa nel weekend tra il 20 e il 21 aprile, con effetti per lo più concentrati sul Centro-Sud.

In questo contesto prosegue l’afflusso di aria fredda che si spinge fino alle regioni meridionali: il calo termico risulta già diffuso e sensibile, soprattutto dopo il clima estivo dei giorni scorsi che ha ceduto il passo a temperature inferiori alla norma. Questa situazione termica è destinata a durare, e anche all’inizio della prossima settimana l’Italia continuerà ad essere coinvolta in una circolazione ciclonica che indirizzerà verso il Mediterraneo centrale e sull’Italia masse d’aria di origine artica.

Le previsioni meteo per venerdì 19 aprile

Sereno o poco nuvoloso questa mattina al Nord, in Toscana e Lazio. Da nuvoloso a coperto altrove con precipitazioni sul medio Adriatico, al Sud e in Sicilia; rovesci e temporali in Calabria e nel nord della Sicilia; neve fino a 1.000-1.300 metri circa in Appennino dall’Abruzzo alla Calabria.

Nel pomeriggio schiarite anche nel resto del Centro e in Sardegna, ancora nubi e piogge al Sud, temporali in Calabria, sul nord della Sicilia e in Salento. Nuvole in graduale aumento sulle Alpi e le vicine pianure; in serata migliora al Sud.
Temperature in calo al Sud e in Sicilia, stabili o in lieve rialzo altrove. Venti di Tramontana e Maestrale al Centro-Sud, forti nelle Isole con raffiche di burrasca o burrasca forte, anche oltre i 70-80 km orari.

Le previsioni meteo per sabato 20 aprile

Domani nubi in aumento fin dal mattino su Nord-Est e regioni centrali con rischio di piogge sparse; instabilità più diffusa nel pomeriggio tra Prealpi venete, Emilia Romagna, regioni centrali e Sud Italia, con rovesci e temporali. Resistono ampie schiarite sul Nord-Ovest e sulle Isole maggiori.

Temperature in aumento al Sud e in Sicilia, stabili o in lieve rialzo altrove. Venti settentrionali di nuovo in intensificazione: Foehn sulle Alpi e localmente in pianura; tramontana in Liguria, Bora sull’alto Adriatico e Maestrale sulle Isole Maggiori. Mari molto mossi o agitati.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, maltempo e temporali anche nei prossimi giorni: quali zone più a rischio? La tendenza dal 28 maggio
Meteo, maltempo e temporali anche nei prossimi giorni: quali zone più a rischio? La tendenza dal 28 maggio
Nessun anticiclone in vista: anche nei prossimi giorni un via vai di perturbazioni porterà maltempo, con pioggia e temporali. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 25 Maggio ore 18:37

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154