FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo, tempo stabile e clima mite nel weekend del 14-15 novembre

Situazione meteo tranquilla nel weekend del 14-15 novembre. Clima mite. Domenica sera peggiora a partire dal Nord
Previsione14 Novembre 2020 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Previsione14 Novembre 2020 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Secondo weekend di novembre nel segno della variabilità meteo e del clima ancora molto mite per il periodo. L’alta pressione che da giorni campeggia sull’Italia mostra i primi segni di cedimento, preludio ad un peggioramento atteso tra la fine di domenica 15 novembre e l’inizio della prossima settimana. Si tratterà di un primo cambio di rotta, pilotato dalla perturbazione numero 3 del mese, più attiva delle precedenti, in grado di riportare pioggia, vento, un po’ di neve sulle Alpi e - complice la massa d’aria più fredda alle sue spalle – tra lunedì e martedì anche un generale calo delle temperature, destinate a riportarsi temporaneamente più vicine alla norma. Dopo una fase nuovamente stabile e più mite prevista a metà della prossima settimana, una più intensa perturbazione nord atlantica (la n.4) potrebbe investire la Penisola tra venerdì 20 e sabato 21. Si tratta di una tendenza a lungo termine che andrà confermata. Seguite gli aggiornamenti.

Previsioni meteo per sabato 14 novembre

Sabato sulle zone alpine e prealpine, su Calabria e Sicilia cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Al mattino ampie zone di sereno anche su Molise, Basilicata, Puglia e Sardegna. Nuvolosità variabile altrove, più densa e associata a locali piogge su Lazio e Campania. Sulla valle padana e sull’alto Adriatico nebbie e nubi basse manterranno i cieli grigi per l’intera giornata. In mattinata foschie dense e locali nebbie anche al Centro e sulla Puglia. Temperature stazionarie o in leggero calo, ma ancora di 2-4 gradi oltre la norma, con punte superiori a 20 gradi all’estremo Sud e sulla Sicilia. Venti: moderati di Scirocco nel Canale di Sicilia, deboli altrove. Mari per lo più calmi o poco mossi.

Previsioni meteo per domenica 15 novembre

Domenica su Abruzzo, Molise, regioni meridionali e Sicilia tempo abbastanza soleggiato, salvo il passaggio di nuvolosità irregolare al mattino sulle regioni peninsulari. Fino a metà giornata prevalenza di sole anche su Lombardia settentrionale, Trentino Alto Adige, nord del Veneto e Friuli. Per il resto nuvolosità variabile, con qualche goccia di pioggia sul versante tirrenico della Penisola e nell’ovest della Sardegna. A fine giornata tendenza ad un ulteriore peggioramento, con precipitazioni su gran parte del Centro-Nord, nevose sulle zone alpine a partire dai 1800 metri. Temperature senza grandi variazioni. Venti meridionali in rinforzo sui mari di ponente.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo 19 luglio, picco del caldo africano ma da domenica si cambia
    Previsione19 Luglio 2024

    Meteo 19 luglio, picco del caldo africano ma da domenica si cambia

    Temperature fino a 40 gradi e clima molto afoso: continua l'ondata di calore ma dal 20-21 temporali al Nord e calo termico. Le previsioni meteo
  • Meteo, 19 luglio ancora rovente ma da domenica temporali al Nord
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo, 19 luglio ancora rovente ma da domenica temporali al Nord

    Apice del caldo africano sull'Italia con punte di 40 gradi. Clima afoso anche di notte. Da domenica temporali e calo termico a partire dal Nord. Le previsioni meteo
  • Meteo, 18 luglio con caldo afoso in aumento: le zone a rischio 40 gradi
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo, 18 luglio con caldo afoso in aumento: le zone a rischio 40 gradi

    Prosegue l'ondata di caldo africano con disagio anche di notte. Dal weekend primi temporali al Nord e poi temporaneo calo termico. Le previsioni meteo del 18-19 luglio
  • Meteo 18 luglio: Anticiclone Africano ben saldo fino al 20 luglio. Cosa cambia dopo?
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo 18 luglio: Anticiclone Africano ben saldo fino al 20 luglio. Cosa cambia dopo?

    L'ondata di caldo africano proseguirà inalterata fino a sabato 20 luglio con giornate afose e picchi di oltre 40 gradi. Poi un primo cambiamento.
Ultime newsVedi tutte


Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Tendenza18 Luglio 2024
Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Da domenica 21 luglio perturbazione al Nord con forti temporali e calo termico. Aria più fresca anche verso il Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Tendenza17 Luglio 2024
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Nel weekend possibile transito di una perturbazione con lieve attenuazione del caldo africano. Si intravede dunque la fine dell'ondata di calore?
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
Tendenza16 Luglio 2024
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
L'ondata di caldo in corso si conferma la più rilevante finora per durata, intensità ed estensione. Afa al Nord e oltre 40 gradi al Centro-Sud.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Luglio ore 07:08

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154