FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, prossima settimana alta pressione latitante. Tempo molto variabile

Domenica 7 maggio torneranno le piogge al Nord. Seguirà una fase di tempo molto variabile caratterizzata dall’arrivo di alcune perturbazioni accompagnate da aria più fresca
4 Maggio 2023 - ore 11:46 Redatto da Redazione Meteo.it
4 Maggio 2023 - ore 11:46 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La giornata di domenica 7 vedrà un indebolimento dell’anticiclone, in particolare nelle regioni settentrionali dove l’arrivo di un fronte instabile potrà determinare piogge sparse anche a carattere di rovescio o temporale soprattutto sul settore alpino e l’alta Pianura Padana; non si possono escludere anche episodi di forte intensità. Al Centro-Sud tempo ancora parzialmente soleggiato con un po’ di nuvole in transito più consistenti sulla Sardegna, lambita da una perturbazione nord-africana che porterà qualche breve rovescio sull’Isola. Non si esclude qualche rovescio pomeridiano anche sull’Appennino centrale.

Primi cali nelle temperature massime al Nord-Ovest, ulteriori lievi rialzi invece al Sud e in Sicilia; si potranno raggiungere punte per lo più comprese tra 21 e 27 gradi. Venti fino a moderati di Scirocco potranno soffiare nei canali delle Isole.

Lunedì 8 maggio saranno ancora possibili piogge e rovesci al Nord-Est, in Lombardia, Liguria, zone interne del Centro e in Sardegna; probabili piogge e temporali anche in Sicilia e in maniera più isolata nelle regioni meridionali. Le temperature massime tenderanno a diminuire leggermente, specialmente al Centro-Sud.

I giorni successivi saranno probabilmente caratterizzati dall’assenza dell’alta pressione che esporrà l’Italia all’arrivo di alcune perturbazioni accompagnate anche da aria più fresca. La prima di queste interesserà con fenomeni anche intensi, il Centro-Nord tra la seconda parte di martedì e mercoledì. Un’altra potrebbe raggiungerci a partire da giovedì.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Meteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Arriveranno diversi impulsi perturbati dal Nord Europa: il clima sarà di stampo tardo invernale per diversi giorni. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 03:45

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154