FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, Pasquetta tra sole e pioggia. Caldo anomalo al Sud con punte fino a 30 gradi

Il lunedì di Pasquetta resta instabile in molti settori del Centro-Nord, mentre al Sud resiste il sole con temperature elevate: le previsioni meteo
1 Aprile 2024 - ore 06:00 Redatto da Meteo.it
1 Aprile 2024 - ore 06:00 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L’ultima perturbazione (la numero 14 di marzo) giunta a Pasqua sul Nord Italia, nel lunedì di Pasquetta, prima di abbandonare l’Italia, coinvolgerà anche le regioni centrali.

Ci attende quindi una Pasquetta tra sole e improvvisi acquazzoni in gran parte del Centro e del Nord, mentre al Sud qualche pioggia arriverà solo a fine giornata.

Nel frattempo le temperature rimarranno ben al di sopra della norma in gran parte del Paese e in particolare al Sud, dove non si possono escludere punte fino a 30 gradi.

Da martedì 2, con il rialzo della pressione, la situazione meteo diventerà più stabile: nella parte centrale della settimana quindi tempo più soleggiato e sostanzialmente asciutto anche al Centro-Nord, mentre le temperature caleranno e anche al Sud torneranno su valori vicini a quelli tipici del periodo.

Le previsioni meteo per Pasquetta

Prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso all’estremo Sud. Nel resto d’Italia nuvole alternate a temporanee schiarite: al mattino piogge sparse su Lombardia, Levante Ligure, Nordest, Toscana e Sardegna; nel pomeriggio improvvisi rovesci e temporali qua e là su Lombardia, Venezie, regioni centrali e Sardegna; in serata qualche scroscio di pioggia anche su Campania, Basilicata e nord della Puglia.

Temperature massime in calo al centro e Isole Maggiori, in leggero rialzo in gran parte del Nord. Ancora ventoso al Centro-Sud per venti dai quadranti meridionali.

Le previsioni meteo per martedì 2

Alternanza tra sole e nuvole su Venezie e regioni tirreniche: nel corso del giorno piogge isolate su Friuli, Venezia Giulia, Alto Veneto, nord della Toscana, Lazio e Campania, con deboli nevicate sulle Alpi Orientali oltre 1600 metri. Nel resto d’Italia prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso.

Temperature minime ovunque in calo; massime in diminuzione nelle regioni centrali adriatiche e al Sud, in leggera crescita al Nordovest, Toscana e Sardegna.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 16:14

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154