FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, lunedì 23 agosto con perturbazione in transito al Centro-Nord

Sole e caldo sulle regioni meridionali e sulla Sicilia, con il termometro ancora fino a 35-36 gradi. Tempo instabile altrove: temporali e calo termico
{icon.url}23 Agosto 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
23 Agosto 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Al via la nuova settimana nel segno del sole e del caldo sulle regioni meridionali e sulla Sicilia, con il termometro ancora fino a 35-36 gradi. Caldo e afa in attenuazione, invece, sulle regioni settentrionali, raggiunte da una nuova perturbazione atlantica (la n.5 di agosto), destinata a scivolare verso le regioni centrali nel corso delle prossime 24-36 ore. Le piogge e i temporali legati al fronte e la massa d’aria nettamente più fresca alle sue spalle causeranno un temporaneo break dell’estate al Centro-Nord, con un calo anche sensibile delle temperature e fenomeni localmente intensi.

Al Sud, per contro, il caldo resterà intenso fino a martedì, mentre si attenuerà tra mercoledì e giovedì quando la coda della perturbazione in allontanamento verso i Balcani favorirà anche qui un temporaneo aumento dell’instabilità. La tendenza a partire da giovedì resta incerta: dopo un breve miglioramento, un’altra perturbazione potrebbe lambire l’Italia tra venerdì e sabato.

Le previsioni meteo per lunedì 23

Su Lazio, Abruzzo, Molise, regioni meridionali e Isole maggiori tempo in prevalenza soleggiato e molto caldo, con il termometro fino a 35-36 gradi. Nel resto del Centro e al Nord condizioni di variabilità, con tempo a tratti instabile. Il rischio di rovesci o temporali sarà maggiore su Liguria, est e sud della Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia e, dal pomeriggio, anche su Toscana, Umbria e Marche. Non si escludono fenomeni localmente intensi.

In questa parte del Paese il caldo e l’afa tenderanno ad attenuarsi, con un calo termico più evidente nelle aree temporalesche. Venti: Maestrale in rinforzo e fino a teso sulla Sardegna; Bora tesa sull’alto Adriatico, con raffiche fino a 50-60 km/h.

Le previsioni meteo per martedì 24

Al Sud e sulle Isole maggiori il tempo resta ancora prevalentemente soleggiato e caldo, ma con la tendenza, verso sera, a temporali nel nord della Puglia. Nel resto del Paese tempo variabile e atmosfera spesso instabile. Il rischio di rovesci o temporali sarà maggiore dalla fine della mattinata sulle regioni centrali e attorno ai rilievi del Nord, verso sera isolatamente anche tra la fascia pedemontana e le vicine pianure di Piemonte e Lombardia. Non si escludono fenomeni localmente intensi.

Temperature in calo al Centro-Nord e sulla Sardegna e clima più ventilato per venti settentrionali; punte fino a 35-36 gradi all’estremo Sud e sulla Sicilia.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 12:39
Notizie
TendenzaMeteo, primo weekend di dicembre nel segno del maltempo
Meteo, primo weekend di dicembre nel segno del maltempo
L’Italia sarà attraversata dalla perturbazione n.1 di dicembre che si intensificherà nella giornata di sabato. Attese piogge localmente intense e venti in rinforzo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Novembre ore 17:22

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154