Ultimo aggiornamento sabato 24 ottobre ore 05:46

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Meteo, nel weekend del 17-18 ottobre tempo più stabile sull'Italia

Si rinforza l'alta pressione con schiarite e le ultime piogge residue sabato sul basso Tirreno

{icon.url}16 Ottobre 2020 - ore 12:00 Redatto da Meteo.it

Si esaurisce l’ondata di maltempo delle ultime 36 ore sull’Italia: la perturbazione numero 6 di ottobre si trasferisce definitivamente verso la Penisola balcanica. La massa d’aria fresca e umida alle sue spalle, responsabile dell’attuale residua instabilità, esaurirà i suoi effetti entro la fine della giornata di sabato. Il miglioramento delle condizioni meteorologiche sul nostro Paese sarà più evidente a partire da domenica, quando la struttura depressionaria si sarà allontanata verso l’Europa orientale, mentre a partire da ovest la pressione atmosferica tornerà a salire. Si aprirà così una fase di generale calma e stabilità che ci accompagnerà fino ai primi giorni della prossima settimana. Dal punto di vista termico, un po’ su tutte le regioni registreremo valori inferiori alla norma e un clima fresco per il periodo, anche al Sud e sulla Sicilia dove il calo delle temperature si completerà nella giornata di sabato. Per una ripresa, anche sensibile, delle temperature bisognerà attendere la metà della prossima settimana.

Meteo, nel weekend del 17-18 ottobre tempo più stabile sull'Italia

Previsioni meteo per sabato 17 ottobre. Sulla maggior parte delle regioni si osserveranno schiarite anche ampie, alternate ad annuvolamenti sparsi e irregolari. Nubi più dense su coste toscane e campane, Calabria tirrenica e ovest della Sardegna dove non si escludono locali piovaschi. Verso sera isolate piogge possibili anche tra basso Veneto e Venezia Giulia. Nebbie a banchi all’alba in val padana e tra Toscana e Umbria. Temperature: in calo ovunque le minime, più sensibile al Nord dove all’alba si scenderà localmente sotto i 5 gradi. Massime in lieve ulteriore calo all’estremo Sud, stazionarie o in lieve aumento altrove. Valori diurni non oltre i 20-21 gradi di Calabria e Sicilia. Venti: in attenuazione, ancora moderati o tesi di Maestrale su Tirreno meridionale, Sardegna e Sicilia. Mari: localmente ancora mossi i bacini del Centro-Sud.

Meteo, nel weekend del 17-18 ottobre tempo più stabile sull'Italia

Previsioni per domenica 18 ottobre. Al Nord, su regioni centrali tirreniche, Umbria e settori meridionali delle Isole maggiori tempo abbastanza soleggiato: da segnalare la presenza di nubi basse e locali nebbie al mattino presto in val padana e tra Toscana e Umbria e modesti annuvolamenti nel pomeriggio lungo la dorsale appenninica, in Liguria e lungo la fascia prealpina. In tutte le altre regioni maggiore variabilità, con alternanza di schiarite e annuvolamenti: non si esclude ancora qualche goccia di pioggia su Calabria e nord della Sicilia. Temperature senza grandi variazioni, ancora per lo più inferiori alla norma e massime generalmente comprese tra 15 e 21 gradi. Venti in ulteriore attenuazione, localmente ancora moderati settentrionali al Sud e sulla Sicilia.

Meteo, nel weekend del 17-18 ottobre tempo più stabile sull'Italia
Notizie
TendenzaMeteo, lunedì 26 ottobre piogge e temporali al Nord, su regioni tirreniche e Sardegna
Meteo, lunedì 26 ottobre piogge e temporali al Nord, su regioni tirreniche e Sardegna
La perturbazione n.8 di ottobre raggiungerà l'Italia, scorrendo martedì 27 verso Sud. Calo termico...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154