FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, martedì 27 la perturbazione n.8 si concentrerà al Sud

Gli ultimi giorni di ottobre tornerà l'alta pressione: tempo stabile e temperature in aumento
{icon.url}24 Ottobre 2020 - ore 12:00 Redatto da Meteo.it
{icon.url}
24 Ottobre 2020 - ore 12:00 Redatto da Meteo.it

Domenica la perturbazione si allontanerà favorendo un generale, seppur parziale, miglioramento della situazione: infatti, non mancheranno degli annuvolamenti sparsi, ma alternati a schiarite anche ampie. I venti di Maestrale che seguiranno la perturbazione faranno affluire aria più fresca che porterà le temperature a calare anche se rimarranno nel complesso intorno alla media o leggermente al di sopra della norma. La prossima settimana inizierà con l’arrivo di una nuova intensa perturbazione (la numero 8 del mese) che nel corso di lunedì porterà piogge e temporali localmente intensi su gran parte del Nord, regioni centrali tirreniche e Sardegna, per poi spostarsi verso il resto del Centro-Sud.

Meteo, martedì 27 la perturbazione n.8 si concentrerà al Sud

Martedì 27 l’intensa perturbazione si concentrerà soprattutto nelle regioni meridionali, in particolare su Campania, Sicilia, Calabria e a fine giornata anche su Basilicata e Puglia; la situazione gradualmente migliorerà al Centro-Nord dove il tempo tuttavia resterà localmente instabile. Piogge sparse sono ancora previste su Lombardia, Triveneto, Sardegna e nella prima parte della giornata anche su parte del Centro. Neve sulle Alpi orientali oltre 1400-1800 metri. Temperature in calo in Sardegna, Sicilia, al Centro e in Campania, senza grandi variazioni altrove; all’estremo Sud valori localmente ancora oltre i 20 gradi. Venti moderati o tesi di Maestrale su Tirreno e Isole maggiori, da sud tra Ionio e basso Adriatico. Mercoledì il vortice di bassa pressione legato alla perturbazione si muoverà verso il Mar Ionio. Di conseguenza, il maltempo con piogge e temporali tenderà a interessare prevalentemente l’estremo Sud, in particolare la zona tra Sicilia e Calabria, ma in mattinata anche su Puglia e Basilicata. Su gran parte del Centro-Nord prevarrà un tempo per lo più soleggiato. Temperature stazionarie o in lieve aumento, ventoso al Centro-Sud per venti fino a tesi o forti settentrionali. Gli ultimi giorni di ottobre grazie all’espansione dell’alta pressione, saranno stabili, prevalentemente soleggiati, con venti in attenuazione e temperature in aumento.

Meteo, martedì 27 la perturbazione n.8 si concentrerà al Sud
TG Meteo Nazionale - edizione delle 18:38
Notizie
TendenzaMeteo, da mercoledì 28 caldo in ulteriore intensificazione
Meteo, da mercoledì 28 caldo in ulteriore intensificazione
La terza ondata di calore dell'estate insisterà, specie sulle regioni del Sud, ancora per molti giorni: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Luglio ore 03:52

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154