FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: settimana dell'equinozio tra caldo anomalo e temporali anche intensi. La tendenza

La nuova settimana, quella che ci condurrà all'inizio ufficiale dell'autunno, vedrà da una parte la prosecuzione del caldo anomalo e dall'altra temporali
15 Settembre 2023 - ore 11:35 Redatto da Redazione Meteo.it
15 Settembre 2023 - ore 11:35 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La prossima settimana, quella che ci traghetterà verso l’ingresso ufficiale dell’autunno, con l’equinozio atteso sabato 23 settembre, sarà caratterizzata da una spiccata variabilità, in un contesto climatico ancora pienamente estivo. L’Italia, infatti, sarà contesa tra rimonte anticicloniche di matrice sub-tropicale e veloci passaggi perturbati atlantici, forieri di alcuni episodi di instabilità atmosferica. L’alta pressione sarà più efficace e costante all’estremo Sud e sulla Sicilia dove non si prevedono precipitazioni di rilievo fino al prossimo weekend.

In particolare, possiamo ad oggi individuare due perturbazioni: la prima (la numero 4 del mese) nella giornata di lunedì 18 sulle regioni settentrionali e sull’alta Toscana, associata a rovesci e temporali, localmente anche intensi, soprattutto all’estremo Nordovest e nei settori a nord del fiume Po, con gli ultimi strascichi martedì 19 all’estremo Nordest.

La seconda (la n.5) potrebbe rivelarsi più cattiva e incisiva della precedente, con un passaggio temporalesco piuttosto diffuso tra la seconda parte di giovedì 21 e la giornata di venerdì 22 quando, oltre al Nord, potrebbero essere coinvolte anche le regioni centrali e la Campania. A seguire, per il fine settimana dell’equinozio, si dovrebbe andare incontro ad un generale miglioramento. Ovviamente stiamo parlando di una tendenza a lungo termine ancora incerta, che necessiterà di conferme nel corso dei prossimi giorni.

Caldo anomalo no-stop al Sud e nelle Isole: temperature sempre sui 30°C, in alcuni casi fino a 35

Per tutto il periodo le temperature resteranno generalmente superiori alla norma, con la prosecuzione del caldo anomalo soprattutto sulle regioni centro-meridionali dove si viaggerà sempre intorno alla soglia dei 30 gradi. Anzi, a inizio settimana, si potrebbero temporaneamente sfiorare ancora i 35 gradi. Le eventuali diminuzioni saranno circoscritte agli episodi di instabilità e dunque con maggiore probabilità al Nord.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, vortice sull'Italia ad inizio settimana: tempo instabile fino a mercoledì 26
Meteo, vortice sull'Italia ad inizio settimana: tempo instabile fino a mercoledì 26
La perturbazione darà vita ad inizio settimana ad un vortice di bassa pressione che manterrà il tempo instabile: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Giugno ore 15:12

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154