FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: inizio di settimana con qualche pioggia e venti in rinforzo. Ecco dove

Lunedì 19 febbraio l'alta pressione si indebolisce lasciando spazio a una perturbazione che riporterà qualche pioggia sulle nostre regioni: le previsioni.
18 Febbraio 2024 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it
18 Febbraio 2024 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo una settimana di alta pressione con tempo siccitoso ed estremamente mite per il periodo, la situazione comincerà a cambiare in questo inizio di settimana quando una debole perturbazione atlantica (la n. 3 di febbraio) attraverserà rapidamente l’Italia da nord verso sud. Porterà lunedì 19 febbraio un po’ di piogge isolate sul medio Adriatico e poi martedì 20 in forma un po’ più diffusa anche al Sud e sulle due isole maggiori. Sarà accompagnata da un rinforzo del vento con mari tendenti a diventare mossi.

In base alle proiezioni odierne, a metà settimana, tra mercoledì 21 e giovedì 22, la pressione tornerà temporaneamente ad aumentare riportando condizioni di tempo stabile su gran parte del Paese. Tuttavia giovedì aumenterà la nuvolosità al Nord con anche qualche debole precipitazione per l’avvicinarsi di una nuova perturbazione (la n 4) che dovrebbe attraversare l’Italia con la sua parte più attiva nella giornata di venerdì 23; oltre alle piogge sarà anche accompagnata da forti e tiepidi venti di Scirocco. Nel fine settimana il tempo potrebbe rimanere variabile e instabile.

Le previsioni meteo per lunedì 19 febbraio

Prevalenza di tempo soleggiato al Nord-Ovest, Toscana e Puglia meridionale. Nel resto d’Italia prevarranno le nuvole, specie al Centro, in Campania e Sardegna con un cielo fino a nuvoloso o molto nuvoloso. Isolate e deboli precipitazioni sulle Alpi di confine del Nord-Est (nevose intorno a 1500 metri), Sardegna occidentale, Marche e Abruzzo e poi in serata anche su Molise e Puglia. Al mattino nebbie sulla fascia centrale della Val Padana.

Temperature in calo sulle Alpi, al Centro, Sardegna e Campania; senza grandi variazioni altrove; valori che restano in generale oltre le medie stagionali. Venti fino a tesi o forti di Maestrale in Sardegna e Canale di Sicilia; in prevalenza deboli altrove. Molto mossi il Mare e Canale di Sardegna, il Mare di Sicilia e il Tirreno sud-occidentale.

Le previsioni meteo per martedì 20 febbraio

Giornata soleggiata al Nord, salvo la presenza al mattino di nebbie su pianure e coste di Veneto ed Emilia Romagna. Molto nuvoloso con un po’ di piogge intermittenti su Abruzzo, Molise, basso Lazio, regioni meridionali e Isole maggiori, localmente anche sotto forma di rovesci o temporali in Sicilia e sud della Sardegna; nel resto del Centro tendenza a rapide schiarite già in mattinata.

Temperature in calo sul medio-basso Adriatico, Basilicata, Calabria e Sicilia. Venti fino a moderati o tesi in Liguria, alto Adriatico e al Centro-Sud. Mari tendenti a diventare mossi, fino molto mosso o agitato il Mare di Sardegna.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, aria artica e nucleo instabile in arrivo ad inizio settimana: la tendenza fino al Ponte del 25 aprile
Meteo, aria artica e nucleo instabile in arrivo ad inizio settimana: la tendenza fino al Ponte del 25 aprile
Settimana prossima continuerà ad essere fredda, e il passaggio di alcuni impulsi perturbati porterà nuove fasi instabili: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 20 Aprile ore 21:51

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154