FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, dopo Ferragosto fase stabile e molto calda: la tendenza

La terza ondata di caldo dell'estate entra nel vivo con temperature sopra la norma anche al Sud dopo Ferragosto: la tendenza meteo
14 Agosto 2023 - ore 11:25 Redatto da Redazione Meteo.it
14 Agosto 2023 - ore 11:25 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Le condizioni meteo nei prossimo giorni, dopo Ferragosto, saranno ancora segnate dalla presenza dell'Anticiclone Africano: ci aspettano dunque altre giornate prevalentemente stabili, soleggiate e calde.  L’alta pressione nella seconda parte della settimana dovrebbe ulteriormente intensificarsi accompagnata da un riscaldamento della massa d’aria al suo interno.

L’ondata di calore, la terza di questa estate, dovrebbe quindi entrare nella sua fase più acuta con valori che si porteranno sopra la media anche al Sud e con numerose punte prossime o superiori alla soglia dei 35 gradi, in alcuni casi a sfiorare i 40. Si tratterà quindi di un caldo intenso e afoso che per il Centro-Sud non raggiungerà i livelli estremi della precedente ondata di luglio ma che per alcune zone del Nord (settore alpino e Nord-Ovest) potrebbe rappresentare un picco con le giornate più calde della stagione.

In termini di tempo tra mercoledì 16 e giovedì 17 agosto potremmo registrare alcuni episodi di instabilità.

Mercoledì il rischio di sviluppo di locali rovesci o temporali di calore dovrebbe interessare l’arco alpino e temporaneamente anche l’Appennino centro-settentrionale, specie nel settore tra Lazio e Abruzzo. Giovedì locale instabilità ancora nelle Alpi e, occasionalmente, sulle pianure del Nord-Ovest.

Poi da venerdì e soprattutto nel fine settimana anche questi fenomeni dovrebbero scomparire lasciando spazio incontrastato a solleone e calura.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Meteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Colpo di coda invernale sull'Italia dove nella seconda parte di settimana si potrebbe vedere un graduale cambiamento. Ponte del 25 aprile incerto
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Aprile ore 19:12

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154