FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, domenica 2 maggio la perturbazione si allontana

Generale miglioramento del tempo; soltanto nel Triveneto avremo ancora una prevalenza di nuvole con rischio elevato di piogge e temporali
{icon.url}2 Maggio 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
2 Maggio 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

La perturbazione numero 1 di maggio che sabato ha investito il Centro-Nord, si allontana dall’Italia. Assisteremo quindi a un generale miglioramento del tempo; soltanto nel Triveneto avremo ancora una prevalenza di nuvole con rischio elevato di piogge e temporali. La massa d’aria più fresca che segue questa perturbazione all’inizio della settimana si propagherà fino all’estremo Sud, interrompendo così il caldo fuori stagione di questi ultimi giorni.

Lunedì una veloce e debole perturbazione africana (la n. 2 di maggio) attraverserà l’estremo Sud con qualche pioggia attesa tra Sicilia e Calabria. Tempo in gran parte soleggiato nel resto d’Italia, da segnalare soltanto un po’ di instabilità pomeridiana sui rilievi del Nord.

Previsioni meteo per domenica 2 maggio

Giornata in gran parte nuvolosa al Nord-Est, con piogge sparse e intermittenti in Veneto e Friuli, e rischio di temporali nelle ore pomeridiane; neve sulle Alpi oltre 1800-2000 metri. Nuvolosità in transito anche in Sicilia e Calabria e addensamenti nuvolosi sul Levante Ligure. Nel resto d’Italia cielo in prevalenza poco nuvoloso, ma con lo sviluppo nel pomeriggio di brevi rovesci o isolati temporali sui rilievi di Piemonte e Lombardia, possibili localmente anche in pianura.

Temperature massime in rialzo al Nord-Ovest, sul medio Adriatico e in Puglia; in calo altrove. Punte ancora oltre i 25 gradi in Puglia, Calabria e Sicilia.
Venti occidentali da deboli a moderati; forte Libeccio in Liguria, con mare molto mosso.

Previsioni meteo per lunedì 3 maggio

Prevalenza di nuvole all’estremo Sud con un po’ di piogge, per lo più deboli, in Sicilia e Calabria.Tempo decisamente più soleggiato nel resto d’Italia con una prevalenza di cielo poco nuvoloso o al più parzialmente nuvoloso; nel pomeriggio sviluppo di locali rovesci o temporali su Alpi centro-orientali, Appennino settentrionale, Alpi Marittime ed estremo ponente ligure.

Temperature minime in generale diminuzione, massime in lieve calo al Nord, versante adriatico e Sicilia; valori quasi ovunque in linea con il periodo.
Venti in prevalenza deboli e mari per lo più poco mossi

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:36
Notizie
TendenzaMeteo, vortice protagonista nel weekend dell'11 e 12 dicembre: maltempo, neve e vento forte
Meteo, vortice protagonista nel weekend dell'11 e 12 dicembre: maltempo, neve e vento forte
La perturbazione in arrivo venerdì 10 darà origine ad una circolazione ciclonica che porterà maltempo e raffiche molto intense: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Dicembre ore 12:07

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154