FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo, domani forti temporali sul Nord: rischio di grandine e situazioni critiche. Le previsioni dal 12 luglio

Ancora tanto caldo al Centro-Sud e sulle Isole, mentre il Nord è nel mirino di una perturbazione: attenzione al rischio di temporali violenti.
Previsione11 Luglio 2024 - ore 12:20 Redatto da Meteo.it
Previsione11 Luglio 2024 - ore 12:20 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Gli ultimi aggiornamenti meteo confermano l’arrivo di una perturbazione che domani, venerdì 12 luglio, sarà capace di scatenare temporali violenti al Nord, con potenziali criticità sul territorio; i fenomeni riguarderanno soprattutto i settori in prossimità delle montagne, con parziale coinvolgimento anche della Pianura Padana. Nel frattempo al Centro-Sud si raggiungerà l’apice del caldo: tra venerdì e sabato si attendono punte di 40-42 gradi, soprattutto nelle aree interne. Il caldo si farà sentire anche di notte con le minime all’alba raramente al di sotto dei 20 °C e, anzi, nelle grandi città, più vicine ai 25-26 gradi.

L’ondata di calore in atto rischia di rivelarsi piuttosto rilevante per intensità, estensione e anche durata: gli ultimi dati a nostra disposizione confermano una sua prosecuzione almeno fino al 20 luglio, con punte massime per lo più comprese tra i 35 e i 40 gradi e con un secondo picco tra il 17 e il 18 luglio. Anche il Nord, in misura leggermente inferiore, sarà coinvolto di nuovo a partire da lunedì 15 luglio.

Le previsioni meteo per venerdì 12 luglio

Su Emilia Romagna, coste dell’alto Adriatico e regioni centro-meridionali tempo ancora soleggiato e molto caldo, con prevalenza di cieli sereni. Nel resto del Nord tempo in peggioramento, con atmosfera molto instabile sin dalle prime ore del giorno e con il rischio di precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, più probabili nei settori a nord del Po. Fenomeni localmente violenti, con precipitazioni abbondanti che potranno essere associate a grandine e forti raffiche di vento. In serata o nella notte possibile marginale coinvolgimento dell’Emilia settentrionale e della costa veneta.
Temperature massime in ulteriore lieve aumento al Centro-Sud, con punte fino a 40-42 gradi nelle aree interne poco lontane dal mare, fino a 36-37 gradi su Emilia orientale e Romagna; in calo nel resto del settentrione, più sensibile all’estremo Nord-Ovest. Clima afoso. Venti a regime di brezza; attenzione alle raffiche durante i temporali.

Le previsioni meteo per sabato 13 luglio

Sabato cielo sereno o poco nuvoloso sulle Isole Maggiori e sulle regioni meridionali. Al Nord residua instabilità ma situazione in miglioramento, con qualche annuvolamento più denso al mattino specialmente in Liguria e cieli parzialmente nuvolosi nel pomeriggio sui settori alpini centrali e orientali; locali rovesci pomeridiani saranno più probabili sulle Alpi orientali e su quelle lombarde. Temperature in lieve calo al Centro-Nord e sulla Sardegna. Caldo ancora molto intenso in Sicilia e al Sud con picchi di 40 gradi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo: tra oggi (21 luglio) e inizio settimana forti temporali e calo termico. Ecco dove
    Previsione21 Luglio 2024

    Meteo: tra oggi (21 luglio) e inizio settimana forti temporali e calo termico. Ecco dove

    Una perturbazione atlantica (la n7) raggiunge oggi (21 luglio) l'Italia innescando temporali localmente violenti con raffiche di vento e grandine
  • Meteo 21 luglio: Italia divisa tra maltempo e caldo intenso. Le zone coinvolte
    Previsione21 Luglio 2024

    Meteo 21 luglio: Italia divisa tra maltempo e caldo intenso. Le zone coinvolte

    L'ondata di caldo africano si attenua parzialmente per l'arrivo della perturbazione n.7 del mese che oggi porterà al Nord violenti temporali.
  • Meteo: domenica 21 luglio forti temporali e rischio nubifragi. I dettagli
    Previsione20 Luglio 2024

    Meteo: domenica 21 luglio forti temporali e rischio nubifragi. I dettagli

    Un'altra perturbazione domani (domenica 21 luglio) raggiungerà l'Italia dove saranno possibili forti temporali, raffiche di vento e nubifragi.
  • Meteo: caldo afoso al Centro-Sud, in attenuazione al Nord. Domenica 21 luglio forte maltempo: ecco dove
    Previsione20 Luglio 2024

    Meteo: caldo afoso al Centro-Sud, in attenuazione al Nord. Domenica 21 luglio forte maltempo: ecco dove

    Il caldo afoso insiste ancora al Centro-Sud mentre in parte del Nord si registra una prima attenuazione. Domenica 21 luglio rischio nubifragi.
Ultime newsVedi tutte


Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
Tendenza19 Luglio 2024
Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
La prossima settimana le temperature torneranno su livelli più normali per la stagione senza afa opprimente. Possibili fasi instabili. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 21 Luglio ore 12:09

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154