Ultimo aggiornamento Venerdì 15 Gennaio ore 16:44

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Meteo, 1 dicembre con tempo stabile, a fine giornata brusco cambiamento

La giornata si aprirà con condizioni meteo stabili, ma con il passare delle ore saranno visibili i primi segnali di cambiamento: in arrivo un'ondata di maltempo di stampo invernale

{icon.url}30 Novembre 2020 - ore 12:18 Redatto da Redazione Meteo.it

La giornata di domani, martedì 1 dicembre, si aprirà con una situazione meteo nel complesso tranquilla. In seguito però assisteremo all'arrivo di correnti di aria fredda che causeranno un deciso peggioramento del tempo e un sensibile calo termico in gran parte del Paese.

Tra mercoledì e giovedì si svilupperà un intenso vortice di bassa pressione, che porterà sull'Italia un'ondata di maltempo di stampo invernale: sono attese molte piogge, anche di forte intensità, venti forti al Centro-Sud e neve a bassa quota al Centro-Nord. In alcune zone la neve raggiungerà quote collinari e localmente perfino la pianura.

Previsioni meteo per martedì 1 dicembre

Alternanza tra sole e nuvole su Medio Adriatico, Sud e Isole, con pochi isolati piovaschi solo sulla Calabria Tirrenica. Molte nubi altrove: piogge sparse al Nord-Ovest, su Toscana e Lazio, con nevicate sulle zone alpine oltre 900-1000 metri.

A fine giornata ulteriore peggioramento, con piogge sparse su Piemonte, Liguria, Emilia, Romagna, gran parte del Centro (eccetto le coste di Abruzzo e Molise), Campania, Salento, Calabria Tirrenica, sud della Sicilia e Sardegna; neve fino a quote molto basse su Alpi Occidentali e Appennino Settentrionale, con possibili sconfinamenti sulle pianure di Piemonte ed Emilia, oltre 800-1200 metri sull’Appennino Centrale. Temperature in diminuzione in tutta Italia. Ventoso sulle Isole Maggiori per venti di Maestrale.

Previsioni per mercoledì 2 dicembre

Sarà una giornata nuvolosa in tutto il Paese. Piogge sparse al Nord-Est, su Lombardia, Basso Piemonte, in tutte le regioni del Centro-Sud e sulle Isole. Neve fino a quote collinari su Alpi e Appennino Settentrionale, oltre 800-1200 metri sull’Appennino Centrale; possibile qualche momento di neve mista a pioggia sulle pianure dell’Emilia. Temperature massime in ulteriore calo al Nord, medio versante tirrenico e Isole.

Notizie
TendenzaMeteo, da martedì 19 le correnti gelide saranno sostituite da aria più mite
Meteo, da martedì 19 le correnti gelide saranno sostituite da aria più mite
La prossima settimana le temperature sono destinate a risalire anche in maniera sensibile su...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154