FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, da giovedì 30 torna il maltempo con neve fino a quote basse

Mercoledì 29 sarà una giornata di tregua, con tempo soleggiato. Tra fine novembre e inizio dicembre però torna la pioggia: le previsioni meteo
28 Novembre 2023 - ore 12:20 Redatto da Redazione Meteo.it
28 Novembre 2023 - ore 12:20 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo una breve tregua sull'Italia torna il maltempo: una perturbazione raggiungerà il Centro-Nord a partire da giovedì 30, portando nuove piogge e fiocchi di neve fino a quote basse.

La perturbazione numero 12 di novembre, alla fine di martedì 28 abbandonerà l’Italia, lasciando spazio a un generale temporaneo miglioramento del tempo: mercoledì 29 sarà quindi una giornata in prevalenza soleggiata e asciutta, con poche piogge residue confinate all’estremo Sud.

Una nuova perturbazione (la numero 13 del mese) attraverserà l’Italia tra giovedì 30 e venerdì 1, accompagnata da piogge che bagneranno soprattutto il Centro-Nord, abbondanti nevicate sulle Alpi (a tratti anche a bassa quota) e molto vento su tutti i nostri mari.

Nei prossimi giorni temperature sempre al di sotto della norma al Nord, mentre nel resto d’Italia, tra alti e bassi, rimarranno vicine ai valori medi stagionali. La tendenza per il fine settimana descrive una situazione più tranquilla, con più sole e poche piogge, nonostante un generale calo delle temperature.

Le previsioni meteo per mercoledì 29

Alternanza tra sole e nuvole al Sud e regioni centrali adriatiche, con qualche pioggia residua, al mattino, sulla Calabria. In prevalenza soleggiato nel resto d’Italia; qualche nebbia al mattino su pianure del Nord e zone interne del Centro. Temperature massime quasi dappertutto in diminuzione, al di sotto della norma al Nord.

Le previsioni meteo per giovedì 30

Prevalenza di tempo bello in Puglia e Calabria. Nuvole altrove: nel corso del giorno piogge sparse su tutto il Nord, gran parte del Centro (a eccezione delle coste adriatiche), Campania e Sardegna; neve sulle zone alpine, inizialmente fino a quote molto basse, poi nel pomeriggio oltre 700-1000 metri. Temperature massime in calo al Nord, in crescita nel resto d’Italia.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
Meteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
La fase perturbata continuerà nel weekend del 2 e 3 marzo: domenica è in arrivo una nuova intensa perturbazione. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Febbraio ore 13:29

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154