FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: da domenica 4 febbraio aria sempre più mite. Ma si intravede una svolta!

L'alta pressione insiste sull'Italia dove da domenica 4 febbraio l'aria sarà sempre più mite con un clima quasi primaverile. Anomalie marcate sulle Alpi.
1 Febbraio 2024 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it
1 Febbraio 2024 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il tenace campo di alta pressione presente sull’Europa sudoccidentale e sull’area del Mediterraneo centrale continuerà a determinare le condizioni meteorologiche anche nei prossimi giorni sull'Italia. Da domenica 4 febbraio, inoltre, l’aria diverrà ancora più mite su tutte le regioni italiane, con temperature che tenderanno a portarsi ovunque al di sopra delle medie stagionali (le anomalie saranno particolarmente marcate sulle Alpi).

Andando più nel dettaglio, domenica andiamo incontro a un tempo stabile e soleggiato sulla maggior parte del Paese. Estesi banchi di nuvolosità bassa, tuttavia, potranno rendere i cieli grigi nell’area del Levante Ligure, sul nord della Toscana, su parti del Lazio, della Campania e della Calabria tirrenica. Nebbie diffuse sulla bassa Val Padana nelle ore più fredde del giorno con accumulo di inquinanti e pessima qualità dell'aria. Temperature in rialzo al Sud.

Alta pressione anche all'inizio della prossima settimana ma inizia a intravedersi un cambiamento: la tendenza meteo

All’inizio della prossima settimana, la situazione generale non cambierà in modo significativo. In seguito, da martedì 6 febbraio e nelle giornate successive inizieremo probabilmente ad assistere ad una lenta ma progressiva erosione del campo di alta pressione. Quindi andremo finalmente incontro a condizioni meteo più dinamiche. Vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti per maggiori dettagli sulla tendenza appena descritta.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 15:24

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154