FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, controesodo sotto i temporali: nell'ultimo weekend di agosto atmosfera più instabile

L'ultimo fine settimana di agosto vedrà un aumento dell'instabilità sull'Italia, con la formazione temporali sparsi localmente intensi: le previsioni meteo
{icon.url}26 Agosto 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
26 Agosto 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Nell'ultimo weekend di agosto, da bollino rosso per il traffico del controesodo dell'estate 2022, l’Italia resterà contesa tra sole e temporali. Nell'ultima parte della settimana si instaureranno correnti occidentali, più umide e instabili, pilotate dal transito della perturbazione n.6 di agosto sull’Europa centrale. In questo contesto osserveremo una nuova generale accentuazione dell’instabilità atmosferica.

In particolare tra la fine di venerdì 26 e domenica 28 il rischio di temporali sarà più diffuso: aspettiamoci fenomeni a carattere sparso e irregolare, non solo lungo tutto l’Appennino, ma anche sulle Alpi, e con il probabile coinvolgimento di molte aree pianeggianti e costiere del Centro-Nord; domenica è probabile un parziale coinvolgimento anche delle regioni meridionali.

Il clima resterà estivo, ma senza eccessi di caldo, nonostante la tendenza ad un’accentuazione della sensazione di afa; registreremo temporanei cali delle temperature nelle zone colpite da rovesci e temporali. All’inizio della prossima settimana l’alta pressione tenderà a rinforzarsi.

Le previsioni meteo per venerdì 26

Cielo inizialmente sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni, ma con nubi in aumento all’estremo Nordovest e con i primi rovesci e temporali; residue piogge all’estremo Sud, tra Calabria e Sicilia. Da metà giornata, e soprattutto durante il pomeriggio, nuvolosità cumuliforme in sviluppo attorno ai rilievi, associata ad alcuni rovesci o isolati temporali nel settore alpino, appenninico e nelle zone interne della Sicilia; occasionalmente anche sulla pianura piemontese. Tra la tarda sera e la successiva notte aumenterà il rischio di temporali sulla val padana centro-occidentale, in Liguria e sull’alta Toscana.

Temperature massime con poche variazioni: clima un pochino più afoso, specie al Nord. Venti per lo più deboli, ma con raffiche durante i temporali. Mari calmi o poco mossi.

Le previsioni meteo per sabato 27

Tempo inizialmente abbastanza soleggiato, nonostante alcune velature e una residua nuvolosità, a inizio giornata, al Nord e sull’alta Toscana. In seguito aumenteranno le nubi cumuliformi, insieme al rischio di rovesci o temporali, attorno alle aree montuose delle regioni settentrionali, della Penisola e delle Isole. Isolatamente potranno essere coinvolte la valle padana, le aree interne e di pianura peninsulari, più occasionalmente quelle costiere limitrofe.

Temperature massime senza grandi variazioni, il clima diverrà ovunque più afoso. Venti deboli, ma con raffiche nelle aree temporalesche. Mari calmi o poco mossi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:05
Notizie
TendenzaMeteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
Meteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
L’inizio della nuova settimana vedrà un deciso rialzo della pressione che garantirà tempo stabile, asciutto, con giornate prevalentemente soleggiate e clima mite
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Settembre ore 20:03

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154