FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, caldo e afa in aumento la prossima settimana ma anche qualche temporale

Dal 14 giugno si intensifica il caldo ma senza picchi estremi: punte di 35 gradi sulla Sardegna e qualche temporale su Alpi e Appennini. La tendenza meteo
{icon.url}11 Giugno 2022 - ore 11:46 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
11 Giugno 2022 - ore 11:46 Redatto da Redazione Meteo.it

La prossima settima l’Italia vedrò condizioni meteo pienamente estive. La circolazione atmosferica sarà dominata dall’alta pressione di estrazione nord-africana estesa fino al Mediterraneo centrale e al settore più occidentale dei  Balcani e associata ad una massa d’aria di matrice sub-tropicale.

Tuttavia i valori più elavati di pressione resteranno confinati all’area sud-occidentale del Continente, insieme  alla lingua di aria torrida in risalita dal deserto del Sahara che investirà più direttamente la Penisola iberica e l’estremo sud della Francia dove il termometro potrà superare i 40 gradi.

Meteo, la prossima settimana caldo e qualche temporale. Punte di 35 gradi in Sardegna

Il nostro Paese vedrà un’intensificazione della calura, ma con buona probabilità non tale da innescare un’altra ondata di calore. E’ pur vero che le regioni settentrionali le tirreniche e le isole maggiori potranno raggiungere la soglia limite dei 33-34 gradi, con picchi fino a 35 sulla Sardegna. Col passare dei giorni inoltre aumenterà anche il disagio dovuto all’afa specialmente in pianura padana.

Per quanto riguarda il tempo,  tra martedì e giovedì assisteremo spesso al passaggio di nuvolosità alla media e alta quota, mentre nelle ore pomeridiane si osserverà una certa attività termo-convettiva favorevole allo sviluppo di alcuni episodi di instabilità sia attorno alle zone alpine che appenniniche. In particolare nella giornata di martedì a rischio di brevi rovesci o isolati temporali saranno le zone montuose del Triveneto e il crinale appenninico, specie il settore centrale.

Le temperature massime oscilleranno tra i 26-27 gradi delle aree costiere adriatiche e  i 32-33 delle regioni tirreniche e insulari con picchi localmente superiori sulla Sardegna. Nella parte finale della settimana invece il baricentro dell’alta pressione potrebbe spostarsi più a est verso l’Europa centrale  e il Nord Italia stabilizzando ulteriormente le condizioni atmosferiche sul nostro Paese.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:38
Notizie
TendenzaMeteo, giovedì maltempo intenso al Centro-Nord. Forte ma breve ondata di caldo al Sud
Meteo, giovedì maltempo intenso al Centro-Nord. Forte ma breve ondata di caldo al Sud
Venerdì 19 attenuazione del caldo anche al Sud e in Sicilia. Nel weekend prevarrà probabilmente l’Anticiclone delle Azzorre con sole e temperature alla norma
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Agosto ore 12:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154