FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: a inizio settimana nuovo rapido peggioramento, ma aria più mite

L'inizio della prossima settimana, che segna la fine di novembre e l'inizio di dicembre, sarà caratterizzato da un nuovo rapido peggioramento: le previsioni
24 Novembre 2023 - ore 11:49 Redatto da Redazione Meteo.it
24 Novembre 2023 - ore 11:49 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo il fronte di aria fredda di origine artica transitato nel weekend e seguito da un deciso e sensibile calo termico, a inizio settimana si profila l'arrivo di una nuova perturbazione, principalmente tra la fine di lunedì 27 e martedì 28 novembre. Si tratterà di un passaggio molto rapido che coinvolgerà probabilmente tutta l'Italia con piogge anche a carattere di rovescio o temporale che interesseranno prima le regioni tirreniche e in seguito anche il resto del Centro-Sud e le regioni di Nord-Est. Per il Nord-Ovest non è da escludere qualche breve precipitazione in Lombardia, Liguria e Alpi di confine.

La perturbazione sarà caratterizzata inoltre da un rinforzo dei venti occidentali quasi su tutte le regioni, con afflusso di aria un pochino più mite al Centro-Sud e martedì anche al Nord. Fenomeni in esaurimento nella giornata di martedì al Nord mentre altrove migliora a partire dalla Toscana. Neve sui settori alpini di confine (oltre gli 800-1000 metri).

A metà settimana una velocissima tregua dal maltempo prima di un nuovo probabile peggioramento a cavallo tra la fine di novembre e l'inizio di dicembre: la tendenza meteo

Mercoledì 29 sarà una giornata caratterizzata da una breve tregua, in attesa poi del probabile arrivo di una nuova perturbazione, in particolare giovedì 30 al Nord e sulle regioni tirreniche mentre venerdì 1 dicembre dovrebbe interessare inizialmente il Nord-Est e successivamente anche il Centro-Sud. La tendenza appena descritta necessità di ulteriori conferme, vi invitiamo dunque a seguire i prossimi aggiornamenti per maggiori dettagli.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, aria artica e nucleo instabile in arrivo ad inizio settimana: la tendenza fino al Ponte del 25 aprile
Meteo, aria artica e nucleo instabile in arrivo ad inizio settimana: la tendenza fino al Ponte del 25 aprile
Settimana prossima continuerà ad essere fredda, e il passaggio di alcuni impulsi perturbati porterà nuove fasi instabili: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 20 Aprile ore 21:46

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154