FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, 7 febbraio con freddo intenso, vento e valori sotto le medie

Prosegue l'afflusso sull'Italia di gelide correnti di origine artica. Qualche pioggia in Sardegna e giovedì maltempo anche in Sicilia. Le previsioni meteo
7 Febbraio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
7 Febbraio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Martedì 7 febbraio freddo vero in tutta Italia, perché l’aria gelida di origine artica ha oramai  invaso tutta la Penisola, favorendo anche la formazione, tra le Baleari e la Sardegna, di un vortice di bassa pressione (perturbazione numero 3 del mese), che nelle prossime ore porterà maltempo sulla Sardegna. Nei prossimi giorni la depressione si sposterà in direzione del Golfo Libico, causando un peggioramento del tempo tra Calabria e Sicilia. La circolazione ciclonica che si instaurerà sul Mediterraneo Centrale, richiamerà correnti gelide dai Balcani verso le nostre regioni, favorendo anche l’arrivo di un’altra perturbazione (perturbazione numero 4) che tra  mercoledì e giovedì investirà il Centro-Nord, dove è atteso un inasprimento del freddo.  Da venerdì invece è possibile un generale miglioramento, e nel fine settimana potrebbe interrompersi l’afflusso gelido nord-orientale, con un conseguente generale rialzo termico. L’evoluzione rimane tuttavia ancora incerta.

Le previsioni meteo per martedì 7 febbraio

Martedì in prevalenza soleggiato al Nord e regioni centrali tirreniche. Nuvole altrove: qualche debole nevicata fino a quote molto basse sulle zone interne di Molise, Puglia e Calabria; isolati piovaschi sul nord della Sardegna. Temperature massime in ulteriore calo in Sardegna, senza grandi variazioni altrove. Moderato Grecale al Centro-Sud, forti venti orientali in Sardegna. Mari mossi o molto mossi.

Le previsioni meteo per mercoledì 8 febbraio

Mercoledì in generale bello al Nord, medio versante tirrenico e Campania. Nel resto del Paese cielo nuvoloso o molto nuvoloso, salvo temporanee schiarite. Tempo instabile con locali piogge o brevi rovesci su Sardegna orientale, Sicilia e Calabria: neve a quote collinari (700-800 metri), anche meno in Calabria (400-500 m). Nel corso della giornata giungeranno deboli nevicate fino a quote molto basse o di pianura (100-300 m) tra la Romagna e la Puglia garganica. Temperature: minime diffusamente sotto lo zero, fino a -6/-8 gradi all’alba al Nord. Massime in leggero rialzo al Sud, ma in un contesto generale di freddo pungente, accentuato dai tesi venti orientali. In tutto il Paese, infatti, alle quote di pianura i valori diurni oscilleranno tra 1 e 9 gradi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Meteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Da martedì 18 giugno temperature in generale aumento con punte oltre i 35°C al Centro-sud. Valori più contenuti al Nordovest. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 13 Giugno ore 21:29

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154