FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: 21 e 22 maggio aria rovente e picco del caldo al Nord e Sardegna

L'ondata di caldo anomalo raggiunge il suo apice al Nord, Toscana e Sardegna sabato 21 e domenica 22 maggio toccando picchi di 34-35°C: le previsioni meteo
{icon.url}21 Maggio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
21 Maggio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Il promontorio anticiclonico nord-africano sarà protagonista nel fine settimana di sabato 21 e domenica 22 maggio sui Paesi europei sud-occidentali e sull’Italia, con temperature fino a 10-12 gradi sopra la media. Infatti, l’alta pressione sub-tropicale tenderà a consolidarsi ulteriormente convogliando una massa d’aria rovente che dal deserto algerino raggiungerà il nostro Paese dopo aver attraversato la Penisola Iberica e la Francia meridionale dove si prevedono picchi vicini ai 40°C.

Sulle nostre regioni si potrebbero raggiungere punte prossime ai 35°C, specie al Nord, in Toscana e Sardegna, mentre dall’inizio della prossima settimana il picco del caldo si sposterà al Centro-Sud. Tra lunedì 23 e martedì 24 il probabile transito di una perturbazione atlantica sull’Europa centrale, avrà effetti anche sulle nostre regioni settentrionali dove aumenterà l’instabilità con possibili temporali e quindi un’attenuazione del caldo.

Le previsioni meteo per sabato 21 maggio

Giornata all’insegna del sole e del caldo, con delle velature di passaggio al Nord e qualche annuvolamento sulle Alpi e in Liguria. Non si escludono isolati e brevi rovesci o temporali di calore nel pomeriggio su Alpi e Prealpi orientali.

Temperature massime in ulteriore aumento, generalmente comprese tra 27 e 32 gradi, ma con punte di 33-35 gradi in pianura padana e nei fondovalle alpini. Venti a regime di brezza, con qualche rinforzo di Libeccio nel Mar Ligure. Mari poco mossi.

Le previsioni meteo per domenica 22 maggio

Tempo in prevalenza soleggiato e caldo con qualche velatura in transito al Centro-Nord. Qualche annuvolamento in più sulle Alpi e in Liguria, con possibili locali e brevi rovesci lungo l’arco alpino. Temporanei addensamenti anche in Campania e lungo l’Appennino. Alla sera possibili rovesci o temporali sulle Alpi orientali ed estensione della nuvolosità verso le coste dell’alto Adriatico.

Temperature stazionarie o in leggero aumento, con valori massimi per lo più dai 27 ai 33 gradi e possibili punte di 34-35 gradi al Nord, in Toscana e sulla Sardegna. Venti deboli con rinforzi di brezza. Mari in prevalenza calmi o poco mossi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:39
Notizie
TendenzaMeteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Meteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Giovedì 8 dicembre tempo perlopiù stabile mentre dal pomeriggio e nella giornata di venerdì 9 un peggioramento interesserà il Centro-Nord: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Dicembre ore 21:36

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154