FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo 17 gennaio: piogge al Nord, neve sulle Alpi e clima mite al Centro-Sud

La perturbazione n.6 ha raggiunto l'Italia e oggi (mercoledì 17 gennaio) darà vita a maltempo con nevicate sulle Alpi. Al Centro-Sud valori oltre la norma.
17 Gennaio 2024 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
17 Gennaio 2024 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il tempo cambia nuovamente, perché già alla fine di ieri (martedì 16 gennaio) è giunta sull’Italia un’intensa perturbazione (la numero 6 del mese) che oggi (mercoledì 17) nel corso del giorno porterà piogge sparse, localmente anche intense, al Nord e regioni tirreniche, con nevicate sulle Alpi fino a quote piuttosto basse. Giovedì 18, prima di allontanarsi definitivamente dalla nostra Penisola, la perturbazione porterà residuo maltempo sulle regioni del versante tirrenico e sulle Isole Maggiori. Il passaggio della perturbazione sarà comunque accompagnato da aria relativamente mite, con temperature leggermente oltre la norma in gran parte del Centro-Sud.

Nell’ultima parte della settimana invece è probabile la discesa sull’Italia di un nucleo di aria fredda polare, che causerà un diffuso e sensibile calo termico, ma con poche piogge o nevicate, concentrate per lo più al Nordest e Medio Adriatico nella giornata di venerdì 19 e sulle regioni meridionali in quella di sabato 20.

Le previsioni meteo per oggi, mercoledì 17 gennaio

Nuvole in tutta Italia, con sprazzi di tempo bello solo sulle estreme regioni meridionali. Piogge sparse, nel corso del giorno, su tutto il Nord, Toscana, Umbria, Lazio e Campania; neve sulle zone alpine al di sopra di 500-1000 metri.

Temperature massime in calo e tipicamente invernali al Nord; in crescita e al di sopra della norma nel resto d’Italia, con valori anche oltre 20 gradi in Sicilia e Sardegna. Ventoso per venti dai quadranti meridionali al Centro-Sud e Isole.

Le previsioni meteo per giovedì 18 gennaio

Nuvole ovunque. Nel corso del giorno piogge isolate su Friuli, Venezia Giulia, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Calabria Tirrenica e Sardegna, anche a carattere di rovescio o temporale sul versante tirrenico; qualche pioggia anche sulle Alpi Occidentali, con neve oltre 1800-2000 metri. Temperature massime quasi dappertutto in crescita e oltre la norma.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, dal weekend del 24-25 febbraio aria più fredda: la tendenza
Meteo, dal weekend del 24-25 febbraio aria più fredda: la tendenza
Temperature in calo dopo l'estrema mitezza di questi giorni: i valori tornano nelle medie. Piogge in diverse regioni con fenomeni intensi. Le tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 22 Febbraio ore 02:29

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154