FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, tra giovedì 15 e venerdì 16 dicembre forti piogge e neve

La perturbazione n.9 attraverserà il Centro-Nord, con intensi venti, piogge anche forti e nevicate sulle Alpi, fino a quote relativamente basse al Nord-Ovest
{icon.url}14 Dicembre 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
14 Dicembre 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it

L’Italia è investita da correnti umide occidentali lungo le quali si muovono delle veloci perturbazioni. Nella giornata di giovedì 15 la numero 9 di dicembre attraverserà il Centro-Nord, accompagnata da intensi venti meridionali, portando piogge anche forti e nevicate sulle Alpi, fino a quote relativamente basse in Piemonte.

Venerdì 16 e sabato 17 avremo ancora dell’instabilità soprattutto nelle regioni centrali; tra domenica e l’inizio della prossima settimana si conferma una fase anticiclonica che garantirà condizioni di stabilità, con temperature domenica più vicine alla norma anche al Sud, ma di nuovo in rialzo nei giorni seguenti.

Le previsioni meteo per giovedì 15 dicembre

Al mattino schiarite al Nord-Est e al Sud, nuvoloso altrove con piogge in Sardegna, coste toscane, Liguria e neve sulle Alpi occidentali; nebbie in pianura su bassa Lombardia ed Emilia. Nel pomeriggio piogge diffuse e a tratti intense in tutto il Centro-Nord; neve dai 300-400 metri in Piemonte e Appennino ligure, tra 500 e 800 metri su Alpi e Prealpi. Alla sera le precipitazioni più intense insisteranno in Toscana, Emilia e Nord-Est, con neve anche sulle Alpi orientali.

Temperature minime ancora sottozero al Nord, massime in rialzo al Centro-Sud e sull’alto Adriatico; al Sud e Isole punte di 20-23 gradi. Venti meridionali in rinforzo, forte Scirocco sui mari di ponente.

Le previsioni meteo per venerdì 16 dicembre

Sereno o poco nuvoloso al Sud e in Sicilia, a parte qualche breve pioggia in Campania. Schiarite anche sulle coste di Abruzzo e Molise, dal pomeriggio al Nord-Ovest. Da nuvoloso a coperto altrove, con piogge sparse nelle regioni centrali, in Emilia Romagna e coste dell’alto Adriatico.

Temperature in rialzo da nord a sud, con clima molto mite e valori anomali nelle regioni del Sud e Sicilia, con punte di 20-25 gradi.Ventoso per venti meridionali su quasi tutti i mari, in Sardegna, Puglia e coste centrali tirreniche.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:32
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Meteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Da domenica 5 probabile calo termico: all'inizio della prossima settimana possibile afflusso di aria fredda con formazione di una circolazione di bassa pressione al Sud
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Febbraio ore 10:06

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154