FacebookInstagramTwitterMessanger

L'estate molla gli ormeggi

Tempo ancora variabile al Sud. Da mercoledì l'Anticiclone delle Azzorre abbraccerà tutto il Paese
{icon.url}23 Giugno 2020 - ore 09:50 Redatto da Meteo.it
{icon.url}
23 Giugno 2020 - ore 09:50 Redatto da Meteo.it

L’estate molla gli ormeggi in quest’ultima settimana di giugno e lo fa con l’espansione dell’Anticiclone delle Azzorre: sole, caldo e termometri anche oltre i 30 gradi saranno i veri protagonisti del tempo dei prossimi giorni sull’Italia. Giusto al Sud, ancora un po’ di variabilità nella giornata odierna e un caldo più contenuto, grazie alla persistenza di una vivace ventilazione settentrionale, destinata ad indebolirsi definitivamente a partire da domani. Nella seconda parte della settimana al Centro-Sud il caldo tenderà progressivamente ad intensificarsi, grazie ad un contributo anticiclonico di matrice nord africana, con il termometro fino a 34-35 gradi nell’ultimo weekend di giugno. Al Nord, per contro, si osserverà la tendenza ad una accentuazione dell’instabilità atmosferica, quindi del rischio di temporali, ma limitata quasi esclusivamente alle aree montuose, mentre il caldo, dopo una lieve attenuazione attesa tra mercoledì e venerdì, è destinato nuovamente ad intensificarsi tra sabato e domenica.

L'estate molla gli ormeggi

Previsioni meteo per martedì. Al Sud e sulla Sicilia cielo irregolarmente nuvoloso, con nubi in dissolvimento da metà giornata sull’isola: nel pomeriggio sviluppo di locali rovesci o brevi temporali in Calabria, specie attorno ai rilievi. Nelle restanti regioni tempo soleggiato, salvo qualche banco nuvoloso al mattino al Nord, ma in diradamento, e modesti annuvolamenti nelle ore più calde della giornata attorno alle zone montuose. Temperature massime per lo più in aumento, più sensibile al Sud; punte fino a 31-32 gradi al Nord, su Toscana, Lazio e Sardegna. Venti: da deboli a moderati settentrionali al Centro-Sud e sulla Sicilia, fino a tesi su basso Adriatico, Puglia, Lucania e Campania. Mari: fino a molto mosso l’Adriatico centrale e meridionale e il Canale di Sicilia.

L'estate molla gli ormeggi

Previsioni meteo per mercoledì. Su quasi tutte le regioni tempo stabile, soleggiato e caldo. Al mattino qualche annuvolamento su Veneto e Friuli Venezia Giulia e all’estremo Sud. In giornata non si escludono occasionali brevi acquazzoni nelle aree montuose di Calabria e Sicilia orientale. Al Nord, nel pomeriggio-sera sviluppo di locali rovesci o brevi temporali su Alpi occidentali e attorno ai rilievi del Triveneto. Temperature massime in leggera flessione al Nord, stazionarie o in lieve aumento altrove. Punte diffusamente fino a 30-31 gradi, localmente anche superiori sulla Sardegna. Venti in decisa attenuazione, con gli ultimi rinforzi da nord sulla Puglia.

L'estate molla gli ormeggi
TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:40
Notizie
TendenzaMeteo, Italia divisa in due anche nel weekend del 7 e 8 agosto
Meteo, Italia divisa in due anche nel weekend del 7 e 8 agosto
Nel fine settimana l'Italia sarà di nuovo divisa tra caldo intenso e nuovi temporali: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Agosto ore 12:44

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154