Giovedì tornano le piogge al Nord e in Toscana

Venerdì tempo instabile nel resto del Paese. Weekend con altre piogge, clima piuttosto freddo

| Redatto da Meteo.it

Già giovedì è previsto l’arrivo di una nuova perturbazione (la numero 2 del mese) che, proveniente dall’Atlantico, porterà piogge giovedì al Nord e regioni centrali tirreniche, con nevicate sulle zone alpine, e successivamente, nella giornata di venerdì, qualche pioggia anche sul resto d’Italia. Le temperature, soprattutto a causa del nuovo peggioramento, rimarranno relativamente basse, specie al Centro-Nord. Nel fine settimana tempo in prevalenza bello al Nord e regioni centrali tirreniche; nel resto d’Italia inizialmente (sabato) nuvole e un po’ di piogge, accompagnate da nevicate sull’Appennino Centrale, poi domenica sensibile miglioramento, con assenza di piogge e ampie schiarite.

Giovedì tornano le piogge al Nord e in Toscana | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Giovedì bel tempo nelle regioni centrali adriatiche e al Sud, ma con tendenza al peggioramento a fine giornata. Nuvole sul resto d’Italia, anche se non mancheranno alcuni momenti di tempo soleggiato: al mattino deboli piogge su Liguria e zone alpine, con nevicate oltre 700-1000 metri; nel pomeriggio piogge sparse su Nordovest, Trentino e Toscana, in estensione in serata anche a resto del Nord e Lazio, accompagnate da nevicate sulle Alpi oltre 700-900 metri. Temperature massime in calo al Nordovest, in rialzo in gran parte del Centro-Sud e Isole. Ventoso in Sardegna per venti meridionali. La nostra previsione per giovedì ha un Indice di Affidabilità medio (IdA pari a 80-85).

Giovedì tornano le piogge al Nord e in Toscana | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Venerdì prevalenza di tempo bello al Nordovest. Alternanza tra sole e nuvole nel resto d’Italia: al mattino qualche pioggia su Friuli, Venezia Giulia, Emilia e regioni tirreniche, con neve sui rilievi friulani oltre 900-1000 metri; nel pomeriggio piogge isolate su Trentino, qui con nevicate oltre 1000 metri, Toscana, Umbria, Marche, Campania Meridionale, Basilicata, Puglia, Calabria e Isole Maggiori. Temperature minime ovunque in crescita; massime in aumento nel medio versante adriatico e al Sud, con poche variazioni altrove.

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette