FacebookInstagramXWhatsApp

Fino a giovedì 8 tempo stabile. Sblocco delle condizioni meteo da venerdì 9

Tempo stabile, con nuvole e deboli pioviggini. Nel fine settimana l'alta pressione lascerà finalmente l'Italia permettendo il ritorno di pioggia e neve
Previsione7 Febbraio 2024 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Previsione7 Febbraio 2024 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo oltre due settimane di assoluto dominio anticiclonico, si avvicina un importante cambio di rotta meteo, grazie ad una modifica sostanziale della circolazione atmosferica a livello europeo e mediterraneo, improntata verso il ritorno delle precipitazioni e un clima più consono al periodo.

Un’anomalia meteo-climatica che, tra le conseguenze negative, sta comportando: un aggravamento della siccità, che sta colpendo soprattutto l’Italia centro-meridionale (a livelli di vera e propria emergenza per le Isole maggiori); uno scarso innevamento su Alpi e Appennini, a cui si sommano temperature anche di oltre 10 gradi superiori alla norma, con lo zero termico spesso fino a 3000/3500 metri; l’accumulo di inquinanti nelle aree urbane, ben oltre i limiti consentiti dalla stessa OMS in pianura padana e in altre grosse città del Centro-Sud.

Sul nostro Paese l’alta pressione si ritirerà definitivamente venerdì quando si conferma l’arrivo della prima perturbazione di febbraio sulle regioni settentrionali, insieme alle piogge e alle nevicate in montagna. La parte più attiva del fronte investirà tutta l’Italia nel corso del fine settimana, quando le precipitazioni investiranno abbastanza democraticamente tutte le regioni, preceduta da un intenso flusso di correnti temperate e umide meridionali.

In questa fase saranno possibili fenomeni intensi, mentre nelle Alpi si attendono accumuli di neve importanti sopra i 1500 metri. Solo a partire da domenica inizierà ad affluire aria più fredda nord-occidentale, che favorirà un calo delle temperature verso valori più normali per la stagione, ma senza nessuna ondata di freddo in arrivo.

Le previsioni meteo per mercoledì 7

Nelle Alpi tempo ancora in prevalenza soleggiato. Nel resto del Paese il cielo sarà spesso parzialmente nuvoloso o nuvoloso, sia per il passaggio di nuvolosità a quote medio-alte soprattutto al Centro-Sud, sia per l’insistenza di strati bassi su pianure e coste delle regioni settentrionali e su quelle del versante tirrenico, solo in parziale diradamento nel corso della giornata.

Locali pioviggini su Liguria di levante, alta Toscana e Venezia Giulia. Tra sera e notte brevi e deboli nevicate in quota in alta Valle d’Aosta. Temperature con poche variazioni di rilievo. Venti da ovest o sud-ovest in moderato rinforzo su mari di ponente e mar Ionio.

Le previsioni meteo per giovedì 8

Su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria ionica, Sicilia e Sardegna tempo in prevalenza soleggiato, con un cielo al più poco nuvoloso. Qualche ampia schiarita nelle Alpi. Nuvolosità variabile nel resto del Paese, generalmente sotto forma di strati bassi, associata a locali deboli piogge o pioviggini su estremo levante ligure, alta Toscana e Calabria tirrenica.

In tarda serata tendenza a peggioramento e ad alcune piogge su alto Piemonte, alta Lombardia e Venezia Giulia. Temperature per lo più in lieve aumento. Venti di Libeccio moderati o tesi su mari di ponente, regioni tirreniche e Isole, con i rispettivi mari da mossi a molto mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo: domani maltempo in attenuazione al Nord, ancora molto caldo al Centro-Sud. Le previsioni dal 13 luglio
    Previsione12 Luglio 2024

    Meteo: domani maltempo in attenuazione al Nord, ancora molto caldo al Centro-Sud. Le previsioni dal 13 luglio

    Weekend al via sabato 13 luglio con maltempo in attenuazione al Nord. Prosegue l'ondata di caldo, con punte intorno ai 40 gradi al Centro-Sud
  • Meteo, Italia tra caldo estremo e violenti temporali: rischio di grandine, allerta fino ad arancione. Le previsioni dal 12 luglio
    Previsione12 Luglio 2024

    Meteo, Italia tra caldo estremo e violenti temporali: rischio di grandine, allerta fino ad arancione. Le previsioni dal 12 luglio

    Mentre il caldo africano continua a soffocare il Centro-Sud, dove oggi sarà possibile superare i 40 gradi, al Nord arrivano violenti temporali
  • Meteo, caldo intenso al Centro-Sud e temporali al Nord: attenzione al rischio di grandine e fenomeni intensi
    Previsione12 Luglio 2024

    Meteo, caldo intenso al Centro-Sud e temporali al Nord: attenzione al rischio di grandine e fenomeni intensi

    Caldo estremo al Centro-Sud, con punte oltre i 40 gradi, mentre una perturbazione porta forti temporali al Nord: rischio di grandine e nubifragi
  • Meteo, domani forti temporali sul Nord: rischio di grandine e situazioni critiche. Le previsioni dal 12 luglio
    Previsione11 Luglio 2024

    Meteo, domani forti temporali sul Nord: rischio di grandine e situazioni critiche. Le previsioni dal 12 luglio

    Ancora tanto caldo al Centro-Sud e sulle Isole, mentre il Nord è nel mirino di una perturbazione: attenzione al rischio di temporali violenti.
Ultime newsVedi tutte


Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Tendenza12 Luglio 2024
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Caldo protagonista anche nel corso della prossima settimana, con il dominio dell'anticiclone africano: punte intorno ai 40 gradi e tanta afa.
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Tendenza11 Luglio 2024
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Dopo una pausa al Nord, accompagnata da forti temporali, l'ondata di calore insisterà praticamente in tutta Italia. Le zone più calde
Meteo, sabato lieve attenuazione del caldo al Nord, 40 gradi al Sud e Sicilia
Tendenza10 Luglio 2024
Meteo, sabato lieve attenuazione del caldo al Nord, 40 gradi al Sud e Sicilia
Il passaggio di una perturbazione porterà un po' di instabilità e un lievissimo calo termico al Nord. Caldo africano al Sud e Sicilia con punte di 40-42°C. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Luglio ore 00:22

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154