FacebookInstagramXWhatsApp

Alta pressione in rimonta: tempo stabile ma clima freddo

Da domenica intense correnti occidentali porteranno nubi sparse e qualche pioggia
Previsione5 Febbraio 2020 - ore 13:00 Redatto da Meteo.it
Previsione5 Febbraio 2020 - ore 13:00 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Freddo, vento e neve stanno riguardando l’Italia, in questa veloce fase invernale. L’aria gelida, propagandosi a tutta la nostra Penisola, sta alimentando intensi venti settentrionali, favorendo un sensibile calo delle temperature, con piogge sparse sulle regioni centrali adriatiche e sul Sud, e con nevicate sulle zone appenniniche fino a quote piuttosto basse (anche inferiori ai 500 metri). Poi domani (giovedì) e venerdì l’alta pressione tornerà a spingersi sull’Italia, favorendo il ritorno a condizioni meteo nel complesso soleggiate e stabili, senza attenuare subito il freddo che insisterà specialmente al Centro-sud. Le temperature torneranno a salire lentamente soprattutto a partire da venerdì e da domenica si instaureranno intense correnti occidentali, che investiranno l’Italia, portando nuvolosità sparsa, accompagnata comunque da poche precipitazioni.

Previsioni meteo per giovedì. Giovedì cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso su gran parte d’Italia. Qualche residuo addensamento sarà ancora presente su Puglia meridionale, Lucania, Calabria e Sicilia. Modeste velature transiteranno al mattino al Nord-Ovest, in trasferimento dal pomeriggio alla Sardegna. Temperature in ulteriore calo e quindi clima invernale. Locali e deboli gelate all’alba sulle pianure del Nord e nelle zone interne del Centro. I venti, pur attenuandosi, soffieranno ancora da moderati a forti di Tramontana al Sud e in Sicilia. Residui rinforzi in mattinata anche al Centro. La nostra previsione per giovedì ha un Indice di Affidabilità alto al Centro-Nord (IdA 90-95), medio al Sud (IdA 85).

Previsioni meteo per venerdì. Venerdì l’intensa e fredda ventilazione settentrionale andrà attenuandosi anche sulle regioni centro-meridionali con le ultime raffiche di Maestrale tra il basso Adriatico e lo Ionio. Le temperature tenderanno a rialzare ovunque nei valori massimi, pur restando ancora al di sotto della norma sulle regioni meridionali. Scenderanno invece i valori notturni e del primo mattino con il rischio di deboli, locali gelate all’alba al Centro-Nord e nelle aree interne del Sud. Il tempo sarà stabile, quasi ovunque soleggiato, a parte qualche annuvolamento che interesserà la Liguria centrale e la Puglia. Nella notte tra venerdì e sabato possibile ritorno di banchi di nebbia sulla Pianura Padana centro-orientale.

Foto iStock/Getty Images

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo: inizio di settimana con caldo e afa in attenuazione e temporali. I dettagli
    Previsione21 Luglio 2024

    Meteo: inizio di settimana con caldo e afa in attenuazione e temporali. I dettagli

    Il clima caldo e afoso a inizio settimana si attenua anche al Centro-Sud, seppur con temperature sui 35 gradi. Venti di Maestrale sulle Isole.
  • Meteo: tra oggi (21 luglio) e inizio settimana forti temporali e calo termico. Ecco dove
    Previsione21 Luglio 2024

    Meteo: tra oggi (21 luglio) e inizio settimana forti temporali e calo termico. Ecco dove

    Una perturbazione atlantica (la n7) raggiunge oggi (21 luglio) l'Italia innescando temporali localmente violenti con raffiche di vento e grandine
  • Meteo 21 luglio: Italia divisa tra maltempo e caldo intenso. Le zone coinvolte
    Previsione21 Luglio 2024

    Meteo 21 luglio: Italia divisa tra maltempo e caldo intenso. Le zone coinvolte

    L'ondata di caldo africano si attenua parzialmente per l'arrivo della perturbazione n.7 del mese che oggi porterà al Nord violenti temporali.
  • Meteo: domenica 21 luglio forti temporali e rischio nubifragi. I dettagli
    Previsione20 Luglio 2024

    Meteo: domenica 21 luglio forti temporali e rischio nubifragi. I dettagli

    Un'altra perturbazione domani (domenica 21 luglio) raggiungerà l'Italia dove saranno possibili forti temporali, raffiche di vento e nubifragi.
Ultime newsVedi tutte


Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
Tendenza19 Luglio 2024
Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
La prossima settimana le temperature torneranno su livelli più normali per la stagione senza afa opprimente. Possibili fasi instabili. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 21 Luglio ore 22:37

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154