FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, emergenza caldo e siccità: temperature oltre i 40 gradi. Rischio forti temporali martedì 28

Una perturbazione porterà temporali localmente intensi con grandine e forti raffiche di vento su alcuni settori del Nord: le previsioni meteo
{icon.url}26 Giugno 2022 - ore 12:25 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
26 Giugno 2022 - ore 12:25 Redatto da Redazione Meteo.it

Condizioni di estrema siccità continuano ad interessare molte regioni d'Italia, e il grande caldo sta peggiorando la situazione giorno dopo giorno. Fine giugno sarà rovente soprattutto al Sud e sulle Isole, mentre il Nord e parte del Centro risentirà del passaggio di un paio di perturbazioni che porteranno, specie martedì 28, temporali localmente molto forti, con rischio di grandine e forte vento.

L’alta pressione nord-africana sarà protagonista sull’Italia negli ultimi giorni di giugno e con molta probabilità anche all’inizio di luglio. Il suo ulteriore rinforzo fra la nostra penisola e il comparto orientale del continente europeo favorirà la risalita ancor più poderosa di aria torrida che raggiungerà persino i Paesi scandinavi. Sull’Italia il nucleo più rovente della massa d’aria subtropicale interesserà il Centro-Sud dove le temperature saliranno fino a 40 gradi e localmente anche oltre, specie al Sud e sulle Isole.

Il caldo e l’afa saranno comunque a tratti intensi anche al Nord, dove tuttavia si continuerà a sentire di tanto in tanto l’influenza delle correnti instabili e perturbate che incalzano dall’Europa occidentale. In particolare, nella giornata di martedì una perturbazione (la n.9 del mese) attraverserà le regioni settentrionali, dove si verificheranno dei temporali localmente intensi, in particolare sulle Alpi e al Nord-Ovest. Questa fase instabile determinerà una temporanea flessione delle temperature nelle aree coinvolte, non solo a causa delle precipitazioni, ma anche dell’arrivo di aria un po’ meno calda che poi, mercoledì 29, dovrebbe andare a interessare in parte anche il Nord-Est e il Centro, ma in vista di un successivo nuovo rialzo termico da giovedì.

Le previsioni meteo per lunedì 27

Tempo stabile e soleggiato, a parte il transito di velature e degli annuvolamenti sulle Alpi occidentali con possibili isolati temporali pomeridiani sui rilievi piemontesi e in Val d’Aosta. Alla sera non si escludono locali rovesci sulle Alpi lombarde.

Clima molto caldo e a tratti anche afoso; temperature massime in ulteriore aumento con valori per lo più fra 29 e 37 gradi, ma con punte vicine ai 40 gradi nelle zone interne del Centro-Sud e anche più elevate in alcune aree del Sud e delle Isole. Venti deboli con locali rinforzi di Scirocco sui mari di ponente che resteranno localmente mossi.

Le previsioni meteo per martedì 28

Al mattino ampie schiarite al Sud e in Sicilia, cielo parzialmente nuvoloso o velato in Sardegna, al Centro e al Nord-Est, nuvoloso al Nord-Ovest con rovesci e temporali su Alpi centro-occidentali, pianura piemontese e Ponente ligure. Nel pomeriggio temporali localmente intensi al Nord-Ovest, Emilia occidentale, alta Toscana e Alpi orientali, tempo soleggiato sulle Isole e cielo parzialmente nuvoloso o velato nel resto d’Italia. Alla sera migliora all’estremo Nord-Ovest; precipitazioni in estensione all’Emilia centrale e al Veneto occidentale.

Temperature massime in calo al Nord-Ovest, Emilia, Toscana e Sardegna; ancora caldo intenso altrove, con punte di 38-40 gradi e localmente anche più elevate al Sud e in Sicilia. Ventilato sui mari di ponente che diverranno mossi o molto mossi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 09:12
Notizie
TendenzaMeteo, primo weekend di dicembre nel segno del maltempo
Meteo, primo weekend di dicembre nel segno del maltempo
L’Italia sarà attraversata dalla perturbazione n.1 di dicembre che si intensificherà nella giornata di sabato. Attese piogge localmente intense e venti in rinforzo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Novembre ore 13:52

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154