FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, domenica 9 gennaio con neve, piogge diffuse e vento

Una perturbazione in discesa dalla Groenlandia investirà l’Italia coinvolgendo soprattutto il Centro-Sud, dove porterà un’intensa ondata di maltempo invernale
{icon.url}9 Gennaio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
9 Gennaio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Dopo l’allontanamento nella notte della perturbazione che sabato ancora insisteva al Sud, un’altra perturbazione (la numero 2 del mese), in discesa dal sud della Groenlandia, investirà l’Italia tra domenica 9 gennaio e lunedì 10, coinvolgendo soprattutto le regioni del Centro-Sud, dove porterà un’intensa ondata di maltempo invernale: sono attese piogge diffuse, venti di burrasca, mari agitati e anche nevicate fino a quote collinari; decisamente più marginale sarà il coinvolgimento del Nord, con appena la possibilità di qualche debole nevicata su Emilia Romagna e Alpi di confine.

Martedì la situazione tenderà a migliorare, il vortice di bassa pressione associato alla perturbazione si allontanerà verso la Grecia. Nei giorni successivi è poi previsto un rinforzo dell’alta pressione che garantirà un periodo di stabilità in tutto il Paese. Le temperature sono previste in ripresa a metà settimana al Nord e poi da venerdì anche al Centro-Sud.

Le previsioni meteo per domenica 9 gennaio

Nuvole ovunque, ma con graduali schiarite al Nord-Ovest. Nel corso del giorno piogge sparse su Emilia orientale, Romagna, regioni centrali, Sardegna e dal pomeriggio anche al Sud e in Sicilia. Neve fino a quote collinari tra la Romagna e le zone interne del Centro.

Temperature massime in ulteriore calo al Nord-Est e regioni centrali, in rialzo in gran parte del Sud. Venti forti di Maestrale tra il Tirreno e le Isole maggiori con raffiche prossime ai 100 km/h sul settore tirrenico della Sardegna. Molto mossi o agitati i mari di ponente.

Le previsioni meteo per lunedì 10 gennaio

Bello già dal mattino al Nord-Ovest. Inizialmente nuvoloso al Nord-Est e regioni centrali tirreniche, ma con schiarite nel corso del giorno. Molte nubi altrove: piogge sparse su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania meridionale, Calabria, Sicilia e sud della Sardegna; neve fino a quote collinari sui rilievi del Centro, oltre 600-1000 metri su Appennino meridionale e montagne della Sicilia.

Temperature massime in rialzo al Nord, in ulteriore calo al Sud e regioni centrali adriatiche. Ventoso al Centro-Sud e Isole per venti di Tramontana, anche burrascosi su regioni centrali, Sicilia e Sardegna.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:43
Notizie
TendenzaMeteo: lunedì 28 novembre breve tregua. A fine mese freddo e maltempo
Meteo: lunedì 28 novembre breve tregua. A fine mese freddo e maltempo
Lunedì 28 novembre breve tregua dal maltempo ma già a fine giornata e fino al 30 novembre agirà un nuovo peggioramento. Clima freddo: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 27 Novembre ore 11:05

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154