FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 9 dicembre con maltempo, freddo e neve al Centro-sud

Piogge, temporali e nevicate al Centro-sud in questo giovedì 9 dicembre. Migliora al Nord a partire dal Nordovest. Forti venti. Gli aggiornamenti meteo
{icon.url}9 Dicembre 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
9 Dicembre 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

La perturbazione (numero 3 del mese) che nella giornata dell’Immacolata ha portato la neve fino a bassa quota al Nord, prima di abbandonare definitivamente il nostro Paese nella giornata di giovedì 9 dicembre sarà ancora responsabile di un po’ di maltempo invernale al Nord-Est e al Centro-Sud.  Successivamente il tempo non è destinato a migliorare, già venerdì il nostro paese sarà infatti raggiunto da un’altra perturbazione atlantica (la numero 4 del mese) che causerà un nuovo peggioramento caratterizzato da altre nevicate fino a bassa quota al Nord e piogge di forte intensità su regioni tirreniche e Isole maggiori. Questa perturbazione darà vita ad un profondo vortice di bassa pressione (minimo intorno a 995 hPa) che sabato si andrà a posizionare sulle regioni meridionali: sull’Italia sarà una giornata con forti venti, localmente tempestosi (raffiche anche oltre 100 km/h),  abbondanti nevicate a quote collinari sulle regioni centrali adriatiche, intense piogge sul settore del basso Tirreno. Domenica il tempo tenderà a migliorare, con poche piogge residue sul medio-basso Adriatico e sul basso Tirreno. Durante tutta questa fase sull’Italia continuerà ad affluire aria fredda che manterrà le temperature su valori invernali, nella norma o solo leggermente sotto.

Previsioni meteo per giovedì 9 dicembre

Giovedì migliora al Nordovest. Nuvole altrove: piogge sparse su Venezie, gran parte del Centro (eccetto il Molise) e tutte le regioni meridionali e la Sardegna; neve fino a quote collinari sulle Alpi Orientali e al di sopra di 800-1200 sull’Appennino.

Temperature massime in leggero rialzo al Nord, in calo in gran parte del Centro-Sud e Isole. Ventoso al Sud e Isole, per venti moderati o tesi di Libeccio su Ionio e basso Adriatico,per forti venti di Maestrale su Sardegna e Canale di Sicilia, per forti venti da ovest sul Tirreno centro-meridionale. Mari mossi o molto mossi, fino ad agitati i bacini meridionali e quelli intorno alla Sardegna.

Previsioni meteo per venerdì 10 dicembre

Venerdì nuvole su tutta Italia. Deboli nevicate fino a quote di pianura al Nordovest. Piogge sparse su regioni tirreniche, zone interne del Centro, Isole e, a carattere più isolato, qualche pioggia anche in Basilicata e lungo le coste del medio e basso versante adriatico, con neve fino a quote collinari sull’Appennino Tosco-Emiliano, oltre 600-900 metri sui rilievi del Centro, al di sopra di 1000-1200 metri sull’Appennino Meridionale.

Temperature minime all’alba per lo più in diminuzione, con probabili gelate al Nord; massime in calo su regioni settentrionali e Toscana, in rialzo in Sardegna. Venti da moderati a forti da ovest o sudovest (Libeccio) su mari di ponente, Isole maggiori, al Sud e Ionio. Mari: poco mosso l’Adriatico settentrionale; mossi o molto mossi i restanti bacini, fino ad agitati il Mare e Canale di Sardegna e il Tirreno meridionale.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:38
Notizie
TendenzaMeteo: ultimi giorni di novembre tra maltempo e assaggio d'inverno! Ecco dove
Meteo: ultimi giorni di novembre tra maltempo e assaggio d'inverno! Ecco dove
Lunedì 28 novembre migliora il tempo al Sud dopo il maltempo del weekend ma si intravede già un nuovo peggioramento in chiusura del mese: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 26 Novembre ore 09:23

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154