Supercella

È una particolare categoria di temporale. La supercella è in assoluto il temporale più violento e pericoloso. È costituita da un’unica cella temporalesca di grandi dimensioni. Si distingue dagli altri temporali perché è costituita da una intensa corrente ascensionale ruotante (mesociclone), spesso inclinata rispetto alla verticale. La rotazione è resa visibile dal movimento rotatorio in senso antiorario della nube temporalesca (cumulonembo). Il suo sviluppo richiede un'atmosfera instabile ma anche un vento che con la quota cresce di intensità e la cui direzione ruota in senso orario (wind shear verticale). Non è molto frequente in Italia, lo è invece sulle grandi pianure americane in particolare nella Tornado Alley. La supercella è il tipo temporale che genera più frequentemente i tornado (o tromba d’aria).

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette