Weekend di sole e caldo

Lieve attenuazione del caldo tra sabato e l'inizio della prossima settimana

| Redatto da Meteo.it

Nel corso del fine settimana l’alta pressione di matrice nord-africana tenderà a indebolirsi sotto la spinta di correnti atlantiche leggermente più fresche che sabato cominceranno a favorire un primo calo termico sulle regioni occidentali, fino a interessare entro domenica anche il resto d’Italia. Nonostante questo ridimensionamento, le temperature rimarranno in generale sopra la media, con i valori più elevati al Sud e in Sicilia dove saranno possibili ancora locali picchi intorno a 33-35 gradi. Le correnti atlantiche accompagnano anche un sistema nuvoloso (perturbazione n.5) che, pur transitando con la sua parte più attiva sull’Europa centrale, riuscirà a influenzare il tempo anche su una porzione del nostro territorio, in particolare sulle Alpi dove sarà probabile lo sviluppo di rovesci e temporali. Anche l’inizio della prossima settimana sarà caratterizzato da condizioni estive con temperature sopra la media, ma non eccessive. I dati attualmente a disposizione indicano una buona probabilità di un ritorno del caldo intenso nella seconda parte della prossima settimana a causa di una nuova incursione del promontorio anticiclonico nord-africano, proprio in corrispondenza del solstizio d’estate (quest’anno il 21 giugno alle ore 17.54).

Weekend di sole e caldo | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Giornata prevalentemente soleggiata, a parte delle modeste velature in transito e addensamenti più compatti sui rilievi e al Nord-Ovest. Sulle Alpi possibili rovesci o temporali, più diffusi durante le ore centrali del giorno; fenomeni molto più isolati e brevi sulle creste appenniniche centro-settentrionali. Temperature massime in diminuzione al Nord-Ovest, sulle regioni tirreniche e in Sardegna, in rialzo sul medio Adriatico; picchi di 35-38 gradi al Sud e in Sicilia.

Weekend di sole e caldo | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Tempo nel complesso soleggiato con modesti annuvolamenti in transito e locali addensamenti più compatti lungo le catene montuose, in particolare sulle Alpi dove non si escludono isolati rovesci o temporali tra l’est della Lombardia e il Trentino Alto Adige. Caldo in attenuazione anche sull’Adriatico e al Sud; massime comunque oltre la media con picchi al di sotto dei 35 gradi. Venti in prevalenza deboli con locali rinforzi di maestrale al Centro-Sud.

Weekend di sole e caldo | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette