Weekend con tempo stabile. Peggiora domenica pomeriggio al Centro-Sud

Sole, nebbie e smog al Nord. A cavallo di Capodanno più deciso maltempo su medio Adriatico e al Sud

| Redatto da Meteo.it

La settimana si concluderà ancora con pochi cambiamenti rilevanti: nelle prossime 24 ore l’alta pressione garantirà tempo stabile, a tratti nebbioso e con alti livelli di smog al Nord, scarsa ventilazione e clima diurno mite per il periodo, con temperature al di sopra della norma in montagna e nelle aree soleggiate. Un primo veloce peggioramento del tempo è atteso sul medio Adriatico e al Sud dal pomeriggio di domenica, a causa del passaggio della coda di una perturbazione nord atlantica (n.11). Una seconda fase di maltempo sulle regioni centrali adriatiche e su quelle meridionali si profila tra San Silvestro e la mattina di Capodanno, investite da un impulso di aria fredda proveniente dai Balcani: per questa parte del Paese ne conseguirà un sensibile calo delle temperature, un marcato rinforzo dei venti di Tramontana e la comparsa della neve nei settori appenninici fino a quote basse. Più contenuto sarà il calo termico al Nord dove, a partire dalla notte di domenica, il rischio di nebbie sarà decisamente ridotto.

Weekend con tempo stabile. Peggiora domenica pomeriggio al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Prevarranno le schiarite su gran parte d’Italia. In mattinata un po’ di nuvole o locali nebbie in attenuazione tra le zone interne della Toscana, l’Umbria e l’alto Lazio. Nebbie in attenuazione anche tra sud-est Lombardia, basso Veneto ed Emilia settentrionale. Qualche annuvolamento sparso su Puglia, Calabria meridionale e Sardegna, in estensione nel pomeriggio anche alla Sicilia settentrionale. In serata torna il rischio di alcune nebbie nel settore centrale della Val Padana, velature in transito al Nord. Nella notte tra sabato e domenica qualche breve piovasco possibile sulla Puglia meridionale e nel Messinese. Deboli nevicate sulle creste di confine dell’Alto Adige. Temperature massime in lieve rialzo al Nord e nelle regioni peninsulari. Clima diurno mite per il periodo, con valori in molti casi al di sopra della norma. Venti deboli, salvo rinforzi da nord su basso Adriatico e mar Ionio al largo. La nostra previsione per sabato ha un Indice di Affidabilità medio (IdA tra 80 e 85).

Weekend con tempo stabile. Peggiora domenica pomeriggio al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images


Previsioni meteo per domenica.
Giornata nel complesso ancora abbastanza soleggiata sulla maggioranza delle regioni. Il cielo, tuttavia, potrà presentarsi a tratti velato o parzialmente nuvoloso per il passaggio di nubi alla media e alta quota. Nel nord dell’Alto Adige deboli nevicate fin verso 700 m circa. Al mattino qualche goccia di pioggia tra Messinese e Reggino e nell’interno della bassa Toscana. Nebbie in Val Padana e sull’alto Adriatico in graduale dissolvimento. Tra pomeriggio e sera tendenza a un graduale peggioramento sul medio Adriatico e al Sud. Nel pomeriggio prime piogge tra Abruzzo e Molise, in estensione verso sera al nord della Puglia. Piogge sparse su Calabria e nord della Sicilia dove, specie verso sera, non si esclude anche qualche rovescio. Temperature massime in aumento al Nord-Ovest, Emilia, Toscana e Sardegna; in lieve calo sul medio Adriatico e al Sud peninsulare. Venti: da deboli a moderati nord-occidentali, Foehn nelle valli alpine e al Nordovest.

Weekend con tempo stabile. Peggiora domenica pomeriggio al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette