Weekend con tempo più soleggiato e clima più caldo

Anticiclone delle Azzorre in rinforzo soprattutto al Nord, Toscana e Sardegna

| Redatto da Simone Abelli e Anna Maria Girelli Consolaro

Italia alle prese con la decima perturbazione del mese con le sue piogge che mercoledì interesseranno soprattutto il Nordest e le regioni centrali, mentre domani tenderanno concentrarsi nelle zone interne peninsulari. La massa d’aria più fresca che accompagna questa perturbazione favorisce un temporaneo calo delle temperature dapprima al Nord-Est e poi anche al Centro-Sud.


Le previsioni per le prossime ore

Weekend con tempo più soleggiato e clima più caldo | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Venerdì tempo in generale miglioramento su tutte le regioni con tempo più soleggiato. In giornata occasionali rovesci saranno più probabili sulla Basilicata e sulla Calabria. Temperature in lieve aumento, soprattutto al Centro-Nord e sulla Sardegna. Nel fine settimana si confermano condizioni di bel tempo accompagnato da clima via via più caldo, soprattutto al Nord, su Toscana e Sardegna, dove si potranno toccare punte massime vicine ai 30 gradi. Il resto del Paese rimarrà ancora parzialmente esposto all’afflusso di correnti più fresche settentrionali che potranno determinare tempo a tratti ancora instabile con il rischio di locali temporali nelle zone interne e al Sud. A causa di questo tipo di circolazione le temperature sulle regioni meridionali si manterranno in buona parte al di sotto della norma, in attesa di un più sensibile rialzo termico che si verificherà probabilmente nel corso della prossima settimana. Nel dettaglio, la giornata di sabato sarà caratterizzata da tempo soleggiato al Nord, su Toscana, Umbria occidentale, alto Lazio e Sardegna. Nubi più o meno compatte interesseranno invece le altre regioni, con la possibilità di qualche rovescio o temporale che interesserà le zone appenniniche del Centro, ad esclusione della Toscana, le zone interne del Sud e della Sicilia, con locali sconfinamenti sui settori ionici e fra la bassa Campania e la Calabria tirrenica. I fenomeni saranno più probabili tra la tarda mattinata e il pomeriggio. Temperature in ulteriore aumento con picchi massimi dai 25 ai 30 gradi al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e in Sardegna. Domenica giornata molto simile a quella di sabato, ma con qualche annuvolamento in più che interesserà la Toscana e schiarite più ampie sulla Sicilia. Saranno sempre possibili temporali in sviluppo tra tarda mattinata e pomeriggio in molte zone del Sud, in Molise e sulle zone interne tra Abruzzo e basso Lazio. Temperature in ulteriore, lieve rialzo con clima estivo al Nord, su regioni centrali tirreniche e Sardegna con locali punte leggermente superiori ai 30 gradi sulla Toscana.

Weekend con tempo più soleggiato e clima più caldo | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette