Weekend con sole e clima primaverile, ma settimana prossima arriva una nuova perturbazione

Nuovo peggioramento in vista dalla seconda parte di lunedì: tornerà la pioggia e le temperature subiranno un sensibile calo

| Redatto da Meteo.it

Nel weekend l'espansione dell’alta pressione determinerà tempo bello e soleggiato su tutta l'Italia. Le temperature, in crescita, si spingeranno quasi dappertutto su valori tipici di aprile-maggio. I primi segni di un nuovo peggioramento del tempo saranno visibili dalla fine di lunedì, quando la perturbazione 7 di marzo si avvicinerà all'Italia. Sarà seguita da aria fredda che determinerà un sensibile calo delle temperature.
Le previsioni aggiornate per le prossime ore.

Weekend con sole e clima primaverile, ma settimana prossima arriva una nuova perturbazione | NEWS METEO.IT

Le previsioni meteo per il weekend

Quella di sabato sarà una giornata soleggiata con un cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni; da segnalare qualche annuvolamento in più, nelle ore centrali della giornata, nelle zone interne di Sicilia e Sardegna. Venti in attenuazione anche intorno alle Isole maggiori; in generale saranno deboli o del tutto assenti, con residui locali rinforzi soltanto su basso Adriatico, canale d’Otranto, Ionio e canale di Sardegna e Canale di Sicilia. Le temperature saranno stazionarie o, al più, in ulteriore lieve aumento: massime al di sopra delle medie stagionali specie al Centro-Nord, dove si potranno anche toccare punte di 22-23 gradi.
Domenica il tempo sarà stabile e soleggiato in tutto il nostro Paese, con solo delle velature in transito sulle regioni centro-settentrionali. Qualche modesto annuvolamento pomeridiano nelle zone interne montuose della Sicilia e della Sardegna.
Le temperature saranno stazionarie o in ulteriore lieve aumento, sia nei valori minimi che in quelli massimi. I valori saranno al di sopra delle medie stagionali ovunque; l’anomalia termica sarà più marcata al Nord e sulle regioni centrali tirreniche, dove si potranno raggiungere punte di 22-23 gradi, temperature tipiche del mese di maggio. Il clima sarà eccezionalmente mite anche in montagna, con lo zero termico che, sulle Alpi e sull’Appennino settentrionale, si porterà attorno ai 3.000 metri. Venti di debole intensità, mari calmi o poco mossi.

Weekend con sole e clima primaverile, ma settimana prossima arriva una nuova perturbazione | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images 

La tendenza per l'inizio della prossima settimana: dalla seconda parte di lunedì primi segni di peggioramento

La prossima settimana si aprirà con un tempo ancora di stampo decisamente primaverile.La giornata di lunedì infatti vedrà ancora una prevalenza di sole su quasi tutte le regioni. Da segnalare, tuttavia, la tendenza a un aumento della nuvolosità sulla Liguria e all'estremo Nord-Est e qualche velatura, a tratti estesa, sulle regioni centrali e la Sardegna. Nel tardo pomeriggio-sera primi locali rovesci o temporali tra le Prealpi venete e il Friuli.
Questo è il segnale di un peggioramento più consistente atteso nella notte tra lunedì e martedì sulle regioni nord-orientali (soprattutto l'Emilia Romagna), in successiva rapita propagazione alle regioni centrali, specie quelle del versante adriatico. Si tratterà di una nuova perturbazione, la numero 7 di marzo, che attraverserà molto velocemente le regioni centro-meridionali nella giornata di martedì. L'aria fredda al suo seguito si riverserà sul nostro Paese soprattutto a partire da martedì, mettendo così fine alla parentesi primaverile e determinando un generale sensibile calo delle temperature. La prossima settimana si prospetta quindi in generale più fredda, con valori in diversi casi anche al di sotto della media stagionale.

Weekend con sole e clima primaverile, ma settimana prossima arriva una nuova perturbazione | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette